Vicepresidente Oculus non si aspettava reazioni tanto negative

A cura di Naares - 28 Marzo 2014 - 0:00

Il vice Presidente di Oculus VR Nate Mitchell ha dichiarato durante un’intervista ai colleghi di Game Informer che non si aspettava una reazione così negativa dai parte dei fan in seguito all’acquisizione di Facebook.Un po’ tutti si aspettavano dei dissapori, in particolare da parte di chi aveva sostenuto fin dall’inizio il progetto Oculus, ma ci si aspettava anche che gli utenti meno coinvolti nella faccenda rispondessero positivamente all’intervento di Zuckerberg nella faccenda. Tuttavia, le reazioni sono state ampiamente negative da parte della stragrande maggioranza degli utenti, cosa che in Oculus evidentemente nessuno aveva messo in conto.




TAG: oculus