Vampire: The Masquerade – Bloodlines 2 presenta gli Unseen

In netto contrasto con le altre fazioni della città, gli Unseen sono costituiti esclusivamente da Nosferatu

News
A cura di Paolo Sirio - 9 Ottobre 2019 - 19:46

Paradox Interactive ha svelato la quinta e ultima fazione di Vampire: The Masquerade – Bloodlines 2, gli Unseen.

Le fazioni di Seattle in Bloodlines 2 sono gruppi uniti di Kindred, che condividono background, obiettivi e terreni di caccia simili. Le Fazioni sono coinvolte in una lotta quasi costante per il controllo, l’influenza e sangue. Gli Unseen si nascondono sempre nell’ombra – e quasi tutti gli altri vampiri della città preferiscono evitarli.

Alcune delle fazioni di Kindred di Seattle lavorano dalle loro penthouse, altre da gallerie d’arte e locali notturni. Gli Unseen, tuttavia, operano dal basso, dalla metropolitana della città.

Vampire: The Masquerade – Bloodlines 2 presenta gli Unseen

In netto contrasto con le altre fazioni della città, gli Unseen sono costituiti esclusivamente da Nosferatu. Il Clan of the Hidden è stato a lungo escluso dagli altri vampiri di Seattle.

Quindi, gli Unseen reclutano senzatetto e indigenti – gli sfortunati che la maggior parte delle persone ignora volontariamente o inconsciamente. Guidata dal Council of Three, la fazione è cresciuta, eccelle nel raccogliere informazioni e scambiare segreti e conta giornalisti, hacker e ingegneri nei suoi ranghi. Gli Unseen possono essere un potente alleato. Se riesci a trovarli, ovviamente.

Vampire: The Masquerade – Bloodlines 2 sarà disponibile su PC e console nel 2020.

Comunicato stampa




TAG: vampire the masquerade bloodlines 2