News 1 min

United Front Games assume per la next-gen

Oltre a programmare DLC più o meno utili (sono pareri soggettivi) per Sleeping Dogs, lo sviluppatore United Front Games è impegnato anche nei preparativi per la prossima next-gen.Un annuncio, visibile da oggi sul sito ufficiale dello sviluppatore canadese, vede lo studio alla ricerca di un programmatore specializzato in reti e multiplayer, da impiegare nello sviluppo delle caratteristiche multiplayer del loro prossimo titolo, previsto per le console next-gen.Le conoscenze richieste ovviamente consistono in una laurea in Informatica o equivalente, conoscenza e comprensione delle reti informatiche, delle loro strutture, delle architetture client-server e peer-to-peer e, ovviamente, una forte conoscenza dei linguaggi di programmazione object-oriented e di C++.Se pensate di avere le conoscenze giuste e volete provare l’ebrezza di lavorare in Canada, uno dei luoghi più importanti del boom videoludico di questi anni, vi invitiamo ad andare sulla pagina dedicata e provare la fortuna!