News 2 min

Una storica IP PlayStation torna in vita (ma non su PS5)

Pronti a tornare in pista nel futuro?

PS5 è “nata” da pochi mesi, ma ha dalla sua già un numero realmente sorprendente di titoli in esclusiva (senza contare quelli delle terze parti).

La console che ospita titoli come Returnal ha infatti una community di giocatori sempre in attesa di nuovi annunci e novità di vario genere.

Senza contare che, a partire dalla giornata di ieri, PlayStation 5 si è aggiornata con una patch davvero molto importante, la quale permetterà diinstallare SSD esterni.

Il tutto senza contare che Sony continua a dare il via a sconti di ogni genere, come ad esempio quello che riguarda una valanga di giochi su PS Store a meno di 20 euro.

Sono tante tuttavia le cosiddette IP “dormienti”, ossia quei franchise parcheggiati da PlayStation in attesa di tempi migliori.

Ora, però, sembra che una serie storica nata su PSOne sia pronta al ritorno, ma non su PS5, bensì su sistemi mobile: stiamo parlando di Wipeout Rush.

Annunciato per dispositivi iOS e Android dal publisher Rogue Games e dallo sviluppatore Amuzo, si tratta di fatto di un nuovo episodio della serie a 5 anni da Wipeout Omega Collection.

Rush porterà il franchise di gioco preferito dai fan sulle piattaforme mobili con una narrazione e un look tipico dei fumetti americani.

Come riportato anche da Wccftech, Wipeout Rush includerà 60 navicelle provenienti dai giochi originali, così come una campagna single-player che presenterà 12 gare di campionato in 5 ambientazioni diverse.

Come accennato poco sopra, il gioco avrà un’estetica ispirata ai comics e una colonna sonora elettronica originale creata dal musicista Alastair Lyndsay.

Poco sotto, il trailer rilasciato via IGN USA:

 

Nessuna data di rilascio per Wipeout Rush è stata al momento rivelata, sebbene il gioco dovrebbe riuscire a vedere la luce all’inizio del prossimo anno.

Al momento, tuttavia, non sono previste altre versioni del racing futuristico oltre a quelle appena annunciate per dispositivi iOS e Android.

Avete già letto anche che da tempo si parla del ritorno di un’altra storica IP del mondo PlayStation, nonostante l’annuncio sembrerebbe non essere poi tanto vicino?

Ma non solo: un remake di un sequel uscito nel 2066 su PS2 e Xbox sarebbe stato svelato per errore da PlayStation, per la gioia di tutti i nostalgici.

Infine, avete letto che alcuni giorni fa è emersa l’indiscrezione (per ora assolutamente non confermata) legata a una presunta PS5 Pro, in uscita tra un paio di anni.

Se non volete perdervi l’ultima esclusiva PS5, potete acquistare Deathloop al miglior prezzo su Amazon.