News 2 min

Ubisoft Montreal, presunto attacco con ostaggi nella sede [AGGIORNATO]

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:15: Via Gamasutra, siamo venuti a conoscenza del fatto che la polizia avrebbe scortato i dipendenti in sicurezza fuori dall’edificio. Le forze dell’ordine hanno affermato che “non è stata identificata alcuna minaccia” (si fa riferimento solo a mail minatorie ricevute dallo staff), mentre al momento un gruppo di persone sembrerebbe essere rimasto sul tetto dell’edificio principale.

AGGIORNAMENTO 21:30: Sembra che un’operazione di polizia sia attualmente in corso all’angolo tra Saint-Laurent e St Viateur. Le forze dell’ordine hanno chiesto alle persone che transitano nella zona di evitarla contro ogni necessità.

L’ultimo update delle forze di polizia di Montreal confermerebbe l’assenza di morti o feriti a seguito della situazione di emergenza.

ARTICOLO ORIGINALE: Stando a quanto riportato da alcune testate online canadesi (via GameRant), sembra che Ubisoft Montreal sia stata presa d’assalto da alcuni terroristi che starebbero tenendo in ostaggio vari dipendenti.

Secondo i rapporti trapelati in rete, alcuni dipendenti di Ubisoft sono stati in grado di uscire dall’edificio, ma altri sarebbero ancora al suo interno. Dettagli specifici su cosa sta succedendo non sono stati rivelati al momento in cui scriviamo, ma aggiorneremo questo articolo non appena saranno disponibili ulteriori informazioni.

Un tweet ora rimosso di Yara El Soueidi, che lavora per Cult MTL, ha riferito che l’amica del suo capo lavora in Ubisoft. Sembra che abbia parlato con i dipendenti di Ubisoft Montreal ancora nella sede presa d’assalto, i quali si stanno “nascondendo sotto le loro scrivanie”.

Al momento non sono ancora state chiarite le identità dei presunti terroristi coinvolti nell’attacco.

Il Narrative Director di Assassin’s Creed: Valhalla Darby McDevitt, ha in ogni caso tweetato che per via dello smart working alcuni lavoratori sono fuori sede, mentre altri sono bloccati in ufficio e sul tetto dell’edificio principale.

NOTIZIA AGGIORNATA