News 2 min

Tribes of Midgard per il nuovo lancio prepara una piccola rivoluzione a base di gatti

Sta per sbarcare su Xbox e Switch e, in vista di questo debutto, Tribes of Midgard introduce diverse novità, compresa la modalità Survival. Vediamole da vicino.

Il 16 agosto prossimo Tribes of Midgard aprirà le sue lande norrene anche ai giocatori su nuove piattaforme (Xbox e Nintendo Switch). E, in quell’occasione, gli sviluppatori dell’apprezzato videogioco in salsa vichinga hanno fatto sapere che si apprestano a lanciare diverse novità, compresa una inedita modalità Survival del tutto rivisitata.

La sua release su nuove piattaforme corrisponderà infatti anche con il debutto della Stagione 3 di Tribes of Midgard (per PC lo trovate su Instant Gaming), che proporrà una modalità di sopravvivenza rivista e ricostruita da cima a fondo. Lo scopo è quello di rendere l’esperienza più scalabile, adatta sia ai giocatori più avvezzi alla sfida che a quelli che non vogliono avere il fiato sul collo.

Per questo motivo, non ci saranno più i limiti di tempo che erano previsti in precedenza, ma il focus sarà posto sull’esplorazione, i combattimenti e le meccaniche di costruzione.

È una scelta che, secondo gli sviluppatori, permetterà lo stesso di giocare con la propria sopravvivenza, ma confrontandosi con le sfide che questa comporta e non con l’ansia di dover fare le cose per tempo.

Inoltre, non dovrete più proteggere un villaggio già offerto dal gioco, ma potrete costruirne uno tutto vostro. A rendere la cosa più facile, questo aggiornamento introdurrà anche un migliorato sistema di costruzione, che includerà anche nuovi oggetti come porte, scale e decorazioni (thanks DualShockers).

Insomma, le novità non saranno poche e vengono anche promesse nuove quest legate alle Saghe, che permetteranno di ottenere migliori materiali per approfittare del crafting.

Considerando l’alto numero di novità, il team di Norsefell Games introdurrà anche un nuovo tutorial in cui a guidarvi tra le varie innovazioni saranno i gatti Sóleyra e Mániklo – il che ci sta sempre bene, come dimostra Stray.

Vediamo quindi come sarà accolto Tribes of Midgard nel momento del suo lancio sulle nuove piattaforme. Vi ricordiamo che al momento è già disponibile su PC, PlayStation 4 e PlayStation 5.