The Legend of Zelda: Breath of the Wild avrà contenuti sessuali

A cura di Paolo Sirio - 27 Gennaio 2017 - 0:00

Le custodie dei titoli di lancio di Nintendo Switch sono già apparse nei negozi e, pur non avendo al loro interno le cartucce che useremo dal 3 marzo, rivelano alcune informazioni piuttosto interessanti.Inattese, oseremmo dire, specie per quanto riguarda l’apposizione del logo riguardante contenuti sessuali nella classificazione offerta dal CERO, l’ente preposto in Giappone, per The Legend of Zelda: Breath of the Wild.Si tratta della prima volta per un titolo del franchise di Nintendo, che, evidentemente, ci metterà di fronte a tematiche molto più mature dei passati capitoli. Fonte: Twinfinite




TAG: the legend of zelda breath of the wild