The Last Of Us – Part II, Lotte Kestner accusa Naughty Dog di plagio

Lotte Kestner rivendica i diritti sulla cover di True Faith

NEWS
A cura di Antonello Buzzi - 4 Giugno 2020 - 11:44

Nella giornata di ieri, Naughty Dog Sony hanno pubblicato lo spettacolare spot esteso ufficiale in computer grafica di The Last Of Us – Part II, nel quale vediamo vediamo Ellie (con la voce di Ashley Johnson) cantare una versione acustica del brano “True Faith” dei New Order.

A quanto pare la cosa non è stata presa molto bene da Lotte Kestner, la quale ha pubblicato un messaggio sul suo profilo ufficiale Twitter, taggando anche Neil Druckmann e Naughty Dog, affermando che la cover presente nel trailer è una replica della propria cover uscita dieci anni fa, la quale conteneva parti non incluse nell’originale. Il fatto che abbiano copiato il suo brano le ha spezzato il cuore.

Ascoltando bene la canzone effettivamente è impossibile non notare una certa somiglianza. Al momento, tuttavia, Naughty Dog non si è ancora espressa sulla vicenda.

Per saperne di più sul titolo vi consigliamo di leggere la nostra anteprima nella quale Domenicò Musicò offre il resoconto delle prime due ore di gioco.

Vi ricordiamo che The Last of Us – Part II sarà un seguito diretto del gioco originale e ci consentirà di vestire i panni di una Ellie ora diciannovenne, chiamata ad affrontare un mondo ancora piegato dall’infezione e in cui l’umanità è divisa in varie fazioni in lotta tra loro.

Il gioco sarà lanciato il prossimo 19 giugno in esclusiva per Sony Playstation 4.

Fonte: ResetEra




TAG: lotte kestner, naughty dog, playstation 4, sony, the last of us, the last of us part ii