News 2 min

Tekken Bloodline, la serie Netflix ha una data (ed è molto vicina): ecco il nuovo trailer

Tekken Bloodline sarà disponibile su Netflix dal 18 agosto.

 

Tekken Bloodline, la nuova promettente serie animata di Netflix dedicata al popolare picchiaduro, è tornato finalmente a mostrarsi con un nuovo trailer ufficiale.

Il franchise di casa Bandai Namco (potete acquistare Tekken 7 a meno di 15 euro su Amazon) sarà dunque l’ultimo videogioco ad aggiungersi alla sempre crescente raccolta di adattamenti del colosso dello streaming.

Il nuovo video ufficiale, che potete vedere in cima a questa notizia, ci svela anche una gradita sorpresa: Netflix ha infatti annunciato la data d’uscita ufficiale dell’anime sul suo servizio, che sembra essere stata anticipata rispetto a quanto precedentemente dichiarato.

Tekken Bloodline sarà infatti visibile per gli abbonati a partire dal 18 agosto e porrà grande enfasi sulla storia di Jin Kazama, prendendo dunque presumibilmente maggiori spunti dal terzo capitolo della saga.

Di seguito vi riporteremo la trama della serie, fornita direttamente da Netflix nella descrizione ufficiale del trailer che vi abbiamo appena proposto:

«Il potere è tutto. Fin da piccolo Jin Kazama impara dalla madre le tecniche di autodifesa della famiglia. Ciò nonostante non può fare nulla quando una mostruosa forza malefica distrugge tutto ciò che ama, stravolgendo per sempre la sua vita.

Arrabbiato con se stesso per non essere stato in grado di intervenire, Jin si vota alla vendetta e per ottenerla insegue il potere assoluto. La sua ricerca lo spinge verso la battaglia più importante al mondo: il King of Iron Fist Tournament».

Attualmente non è ancora chiaro se la serie sarà doppiata o meno in lingua italiana, ma i trailer mostrati fino ad oggi hanno anticipato il ritorno di molti dei più amati personaggi del franchise.

L’appuntamento per scoprire come si evolverà la storia di Jin Kazama in Tekken Bloodline è dunque fissato ufficialmente tra meno di un mese, visibile in esclusiva sulla piattaforma Netflix.

Naturalmente, l’augurio dei fan è che possa rivelarsi una serie di tutto rispetto: del resto la community è già rimasta scottata con lo show televisivo di Resident Evil, considerato uno dei peggiori adattamenti videoludici di sempre.

Non abbiamo invece ancora alcuna novità per un ipotetico Tekken 8: recentemente era emerso un leak che sembrava averne anticipato l’annuncio, rivelatosi poi un leak completamente falso.