Taipei Game Show 2020 cancellato causa coronavirus, era stato rinviato all’estate

L'evento era stato rinviato all'alba dell'emergenza sanitaria legata alla diffusione del nuovo coronavirus in Asia pochi mesi fa

News
A cura di Paolo Sirio - 25 Marzo 2020 - 19:38

Il Taipei Game Show 2020 è stato ufficialmente cancellato nella giornata di oggi.

L’evento era stato rinviato all’alba dell’emergenza sanitaria legata alla diffusione del nuovo coronavirus in Asia pochi mesi fa.

Tuttavia, con il passaggio da epidemia a pandemia su scala globale del COVID-19, è stato deciso che un rinvio all’estate non sarebbe bastato per permettere lo svolgimento della manifestazione nel rispetto delle norme.

Taipei Game Show 2020 cancellato causa coronavirus, era stato rinviato all’estate

Il Taipei Game Show 2020 è la seconda fiera videoludica per affluenza al mondo dopo la Gamescom, che per il mometo rimane pianificata regolarmente per agosto.

Inizialmente, l’evento era in programma per il 6-9 febbraio ed era stato spostato al 25-28 giugno, ma si è preferito cancellarlo anche per evitare contagi di ritorno sul territorio asiatico.

Taiwan è stata colpita molto limitatamente da casi domestici di infezione, ma a quanto pare una seconda ondata ha raddoppiato i numeri (ora 178, comunque assai contenuti) e questo ha suggerito una maggiore prudenza.

Fonte: Daniel Ahmad




Nessun articolo trovato.

TAG: taipei game show 2020