Gamescom 2020: Gli organizzatori riconfermano l’evento, almeno per il momento

Eventualmente si procederà al rimborso dei biglietti

NEWS
A cura di Antonello Buzzi - 16 Marzo 2020 - 11:47

Sappiamo già che la pandemia del nuovo Coronavirus COVID-19 che sta investendo il pianeta sta condizionando notevolmente la vita delle persone di tutto il globo. Per quanto riguarda il mondo videoludico, l’emergenza ha portato alla cancellazione di diversi eventi importanti, dalla GDC 2020 al consueto appuntamento annuale con l’E3 di Los Angeles.

Per ora, la Gamescom 2020 di Colonia è stata relativamente al sicuro, dato che si svolgerà durante il mese di agosto a Colonia, in Germania, ma la situazione potrebbe cambiare.

In un messaggio pubblicato sull’account Twitter ufficiale, infatti, gli organizzatori hanno spiegato che attualmente, e fino al 10 aprile, tutti gli eventi con oltre 1.000 partecipanti sono stati banditi nella città di Colonia con un decreto legge approvato dal governo tedesco il 10 di questo mese.

Dato che la Gamescom si terrà a fine agosto, la manifestazione non è coinvolta da questo provvedimento. Tuttavia, si continuerà a monitorare la situazione giorno per giorno e si deciderà, di conseguenza, un’eventuale chiusura in caso di necessità.

Se, sfortunatamente, si prenderà tale decisione, si procederà al rimborso di tutti i biglietti acquistati tramite il sito ufficiale. I codici dei voucher, inoltre, perderanno la loro validità e saranno resi disponibili nuovamente per i futuri eventi.

Fonte: Twitter




TAG: coronavirus, Gamescom 2020