Steam permette di usare controller Xbox anche dove non supportati nativamente

A cura di Paolo Sirio - 6 Gennaio 2017 - 0:00

L’ultimo aggiornamento di Steam, ora disponibile in beta, permette di utilizzare controller Xbox 360 e Xbox One anche nei titoli che non supportano nativamente l’uso di joypad.Come spiegato nelle note dell’update, “ciò permette a tutti i controller riconosciuti di usare le funzionalità avanzate di mapping dello Steam Controller Configurator”.Si tratta dello stesso sistema di mapping personalizzato offerto ai possessori del Controller Steam fin dal suo lancio e, dallo scorso novembre, anche per DualShock 4.Questo vuol dire che qualunque titolo che non supporti ufficialmente l’uso di un controller potrà ora essere giocato sui pad di casa Microsoft, attraverso la semplice emulazione degli input della tastiera. Fonte: VG247




TAG: steam