News 2 min

Steam Deck, Valve pensa già a un nuovo modello (con output in 4K)

Il futuro di Steam Deck potrebbe riservare grandi sorprese

L’appuntamento con Steam Deck è per dicembre 2021 ma Valve sta già pensando alla prossima versione della console e alle feature da introdurre in futuro.

L’ibrida degli sviluppatori di Steam promette di essere la scelta ottimale per tutti gli utenti in cerca di una soluzione per giocare in portabilità i loro titoli preferiti provenienti dal catalogo PC (e non solo).

Per quanto riguarda eventuali “segreti” che potrebbero spuntare in un momento successivo al lancio, l’azienda statunitense è stata molto chiara e sembra aver imparato dalle esperienze precedenti.

Tra le voci autorevoli che hanno avuto modo di mettere mano alla portatile spunta quella di Phil Spencer, boss di Xbox, il quale, dopo una settimana di utilizzo, ha emesso un verdetto del tutto positivo.

 

L’intervento sulle prossime iterazioni della console ha avuto luogo nel corso di una chiacchierata con RPS, nel corso della quale Greg Coomer, designer presso Valve, si è espresso come segue (via WCCFTech):

«In Valve le cose si stanno facendo sempre più interessanti perché molti di noi guardano a Steam Deck come a una piattaforma che può essere aggiornata con facilità.

Teoricamente potremmo tirare furi un upgrade anche ogni tre mesima non si tratterebbe della scelta migliore per gli sviluppatori e per il pubblico.

Guardiamo costantemente al futuro perché siamo convinti che la console avrà una lunga vitae di conseguenza stiamo già iniziando a fare piani in questa direzione.

Non c’è ancora un design per un nuovo modello, ma stiamo discutendo di dove ci porterà questa nostra visione e di come approcciarci alla prossima iterazione del prodotto».

Ulteriori informazioni sono arrivate da Lawrence Yang, user experience designer presso Valve, che ha parlato della possibilità che il 4K possa arrivare sulla console in un futuro non troppo lontano:

«Tecnicamente è possibile creare un device di queste dimensioni che possa raggiungere un output di 4Kma come sarebbe a livello estetico? Quanto si scalderebbe? Per quanto tempo potrebbe far girare i giochi con una risoluzione simile? 

Per ora siamo soddisfatti dei nostri risultati, ma è probabile che in un anno o due troveremo una soluzione che renderà questa feature più gestibile».

Se avete accolto il nuovo hardware firmato Valve con una punta di scetticismo dovete tenere d’occhio Aya Neo Pro. Nonostante il prezzo, potrebbe riservarvi molte soddisfazioni.

Fin dall’annuncio dell’ibrida, i paragoni con Nintendo Switch si sono sprecati, ma grazie a un confronto fotografico è possibile dissipare gli ultimi dubbi (almeno per quanto riguarda l’estetica).

Steam Deck migliorerà una volta collegata alla TV? La risposta è arrivata direttamente dagli sviluppatori, e non lascia spazio a dubbi di sorta.

Aspettando il lancio della console di Valve, potete sfruttare la vostra Nintendo Switch preordinando Metroid Dread approfittando dell’offerta a tempo proposta da Amazon.