Spyro: Reignited Trilogy, creatore ‘deluso’ per non essere stato informato

A cura di Paolo Sirio - 27 Aprile 2018 - 0:00

Il character artist Charles Zembillas, creatore di Spyro the Dragon, ha svelato di non essere stato informato circa la realizzazione della Reignited Trilogy.Il remaster è stato annunciato recentemente per PS4 e Xbox One, e a quanto pare Zembillas – cui era stato riservato un trattamento del genere su Crash Bandicoot: N. Sane Trilogy – ci è rimasto piuttosto male.“Non ho sentito niente da nessuno. Né da Naughty Dog, né da Insomniac… Provo ad essere diplomatico su questo aspetto ma sapete, sembra solo deludente…”, ha spiegato il character artist in un’intervista.“Per quale ragione al mondo non avresti dovuto contattarmi in tutti questi anni?… Avrei potuto aiutare a migliorare l’aspetto del personaggio, il gioco, o fare dei nuovi personaggi per te”.Zembillas ha sottolineato l’amarezza in particolare su una circostanza: un suo schizzo risalente al 2002 è stato utilizzato come base per la copertina della rimasterizzazione.In ogni caso, il lato positivo della vicenda è che il creatore del personaggio ha un parere positivo circa quanto mostrato finora, dal momento che a suo dire riflette, grazie alla maggiore potenza di calcolo delle nuove console, di più la sua visione rispetto al gioco originale.Spyro: Reignited Trilogy è in arrivo a settembre. Fonte: PCGamesN




TAG: spyro reignited trilogy