News 1 min

Sony pronta a un lancio ricco per PS5: distribuzione in aereo per far fronte alla domanda

Sony si prepara alla distribuzione della sua PS5 sul mercato statunitense prenotando voli a partire da ottobre

Il 2020 è sicuramente un anno rischioso per il lancio di una nuova console: nei mesi scorsi ricordiamo le incertezze che hanno circondato l’industria, con dubbi sull’effettiva possibilità di Sony e Microsoft di riuscire effettivamente a lanciare PS5 e Xbox Series X entro il prossimo Natale. Tuttavia, sappiamo ora che la piattaforma della casa di Redmond arriverà il prossimo 10 novembre, mentre siamo in attesa di dettagli su quella giapponese.

In compenso, l’analista Daniel Ahmad anticipa che Sony si aspetta una domanda molto alta da parte dei consumatori al lancio: per questo motivo, per assicurarsi di rifornire i punti vendita, la compagnia ha «prenotato sessanta voli a partir da ottobre per far arrivare la console nei negozi. Questa fornitura ci si aspetta possa durare per tutto il quarto dell’anno.»

PlayStation 5 arriverà a fine 2020

L’analista fa notare che la fornitura per via aerea, che avverrà con Delta 747, è ovviamente più rapida di quella per mare, ma anche più costosa. Da capire, quindi, se questo in qualche modo potrebbe riflettersi nel prezzo di lancio di PlayStation 5, in qualche modo, o se Sony caricherà sulle spalle gli inghippi logistici del 2020.

Ahmad aggiunge anche che «non sono sicuro che si tratti di 60 voli o di 60 aerei. In ogni caso, sembra che ogni aereo sarà completamente carico.» I dati in suo possesso, trattandosi di Delta, fanno ovviamente riferimento al mercato statunitense.

Attendiamo di saperne di più anche in riferimento alla distribuzione europea, a partire da quando possiamo aspettarci la console sugli scaffali: scopriremo dettagli in merito il prossimo mercoledì sera, quindi vi raccomandiamo di non perdere di vista le nostre pagine.

Se volete tenervi pronti a prenotare PS5, non perdete d’occhio la pagina dedicata sul rivenditore Amazon.