Solo next-gen per Batman: Arkham Knight, ecco perché

A cura di Stefania Sperandio - 27 Marzo 2014 - 0:00

Dax Ginn, marketing game manager presso Rockesteady, ha spiegato le motivazioni che hanno portato la software ad escludere Nintendo Wii U, PlayStation 3 e Xbox 360 dalle console sulle quali sarà reso disponibile Batman: Arkham Knight.Stando alle sue dichiarazioni, il motivo sarebbe relativo ad alcune feature del gioco, alle quali solo la next-gen renderebbe merito: una di esse è, ad esempio la Batmobile.“Era una cosa che non avevamo mai fatto prima” ha spiegato Ginn, “una volta che avevamo deciso di inserire la Batmobile, tutte le altre decisioni tecniche erano già prese. Sappiamo di doverla realizzare nel modo giusto: nell’immaginario delle persone, la Batmobile è veloce, distruttiva, una specie di carro armato di Gotham City, ma è anche molto tecnologica, e tutte quelle cose si possono fare solo su next-gen. […] C’è la forza della fantasia di guidare questo veicolo leggendario: se potesse raggiungere solo 25 miglia orarie non sarebbe fedele a questa fantasia, ed ecco perché non abbiamo mai inserito la Batmobile prima. Dobbiamo prendere le nostre decisioni sulle tecnologie riferendoci specificamente agli obiettivi di gameplay che vogliamo raggiungere, quindi scegliamo le piattaforme che ci concedono di farlo.”




TAG: batman arkham knight