News 2 min

Skyrim aggiunge i Witcher giocabili (e il risultato è spettacolare)

Una nuova mod di Skyrim introduce i Witcher come nuova razza giocabile.

Skyrim e The Witcher III sono certamente due delle produzioni videoludiche più amate dagli appassionati open world, che hanno spesso provato a immaginare che cosa succederebbe se i due universi si incrociassero.

Un fan ha provato a rispondere a questa domanda, realizzando una mod che aggiunge i Witcher come razza giocabile, basandosi proprio sul capolavoro di CD Projekt.

Già recentemente la community aveva provato a immaginare Geralt su Skyrim, ma la nuova modifica offrirà la possibilità di crearsi un vero e proprio nuovo Witcher.

Un ragionamento simile è stato fatto anche all’interno della serie di CD Projekt, re-immaginato con la modalità in prima persona di Skyrim.

 

Il modder RobA ha dunque deciso di offrire la possibilità ai fan di Skyrim di poter affrontare l’avventura di Bethesda interamente nei panni di un potente Witcher (via PCGamesN).

Sarà naturalmente possibile riuscire a personalizzare il proprio personaggio, lasciando dunque gli utenti di giocare anche con un avatar interamente diverso dal protagonista di The Witcher III.

La nuova razza è particolarmente potente, dato che è in grado di ricaricare molto più velocemente la propria energia, magia e salute più velocemente di circa 2-3 volte rispetto agli altri personaggi, oltre che a possedere riflessi molto più rapidi ed essere più efficaci nel combattimento corpo a corpo.

Per rendere l’avventura ancora più simile a come potrebbe essere affrontata nei panni di Geralt, il fan è riuscito inoltre a introdurre la possibilità di usare i segni Aard e Igni, con la promessa che presto ne implementerà altri.

 

Se volete giocare anche voi nei panni di un Witcher su Skyrim, non dovrete fare altro che scaricare l’apposita mod disponibile su NexusMods e seguire le apposite istruzioni.

Nella pagina ufficiale troverete inoltre alcuni consigli del creatore su altre modifiche da installare per rendere l’esperienza ancora più vicina a quella vista nella serie The Witcher.

Chissà se nei panni di questa potente nuova razza alcuni grandi nemici saranno ancora in grado di terrorizzare i nuovi fan: del resto non sarebbe una sfida così differente da quelle affrontate da Geralt.

Nel caso preferiate non lavorare da soli, potreste voler prendere in considerazione anche una nuova mod per creare la propria banda di compagni perfetta.

Potrebbe rivelarsi particolarmente utile anche tenendo conto dell’IA programmata nel gioco, che è stato dimostrato non essere invecchiata molto bene.

Se non avete ancora giocato il capolavoro open world di Bethesda, potete recuperare Skyrim ad un prezzo speciale su Amazon.