Shenmue III, vendite “sotto le aspettative”

I nuovi dati di Embracer dipingono uno scenario abbastanza desolante

News
A cura di Paolo Sirio - 13 Febbraio 2020 - 17:56

Embracer, la compagnia proprietaria di Koch Media/Deep Silver, ha fatto sapere nel suo ultimo resoconto finanziario che Shenmue III ha venduto “sotto le nostre aspettative”.

Che il gioco, ritorno della leggendaria serie per Dreamcast firmata dal game designer giapponese Yu Suzuki, non avesse avuto un riscontro commerciale particolarmente florido lo si era intuito.

Ad inizio dicembre risultava infatti che avesse piazzato 18.000 unità in Giappone, dove in teoria avrebbe dovuto andare forte, mentre nel Regno Unito aveva ottenuto un 17esimo posto nella settimana del lancio.

Shenmue III, vendite “sotto le aspettative”

I nuovi dati di Embracer dipingono uno scenario abbastanza desolante: nel Q3 dell’anno fiscale 2019/2020 della compagnia, Shenmue III è stato giocato da appena 50.000 persone su PS4.

Come conseguenza di questa performance deludente, e per via del rinvio a data ancora da destinarsi di Biomutant, l’etichetta ha dovuto rivedere al ribasso le previsioni per le entrate dell’immediato futuro.

Su PC, per via della controversa partnership con Epic Games Store, è più difficile tenere traccia di questi numeri, pertanto non è possibile scendere nel dettaglio.

Con queste cifre, le speranze per un nuovo capitolo della saga, nonostante l’ottimismo di una realtà collaterale a Ys.net che aveva partecipato ai lavori, sembrano davvero poche.

Fonte | GamingBolt




TAG: Shenmue III

OffertaBestseller No. 1