Rocket League abilita il cross-play tra PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch

By |14/01/2019|Categories: In Evidenza, News|Tags: |

Rocket League supporta a partire da oggi il cross-play su PC, PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch.

Con l’ingresso nel programma beta di Sony, il titolo firmato Psyonix aggiunge così l’ultima piattaforma mancante nel quadro del suo supporto alla funzionalità.

rocket-league

Per il momento, i giocatori possono accedere soltanto a match personalizzati, scontrandosi così in squadre o tutti contro tutti a prescindere dalla piattaforma.

Il party matchmaking supporterà il cross-play nel corso del 2019, con un aggiornamento dedicato che è atteso per i primi mesi dell’anno.

Con questa mossa, Rocket League entra in un club di privilegiati che per ora può contare esclusivamente su Fortnite. Altri giochi, a questo punto, potrebbero avere un ‘pass’ nelle prossime settimane.

Fonte: DualShockers