Respawn non è soddisfatta: Titanfall 2 è andato bene, ma poteva vendere di più

A cura di Stefania Tahva Sperandio - 4 Agosto 2017 - 0:00

Quando il suo Titanfall 2 uscì, Respawn Entertainment non nascose mai di ritenere ben poco favorevole la finestra di lancio scelta dal publisher Electronic Arts, che di fatto costringeva il titolo a scontrarsi con due titani come Battlefield 1 e Call of Duty: Infinite Warfare, incastrandosi a pochi giorni dalle loro release: Titanfall 2 arrivò il 28 ottobre, Battlefield 1 il 21 ottobre e Infinite Warfare il 4 novembre. EA ha sempre fatto sapere di non essere stata preoccupata dalla cosa ed ha anche ribadito a più riprese di avere piani ambiziosi e longevi per Titanfall 2, che smarcano il gioco dalle pressioni subite dalla sua finestra di lancio.Sulla questione è tornato anche Vince Zampella, co-fondatore di Respawn, che pur esprimendo la sua soddisfazione per le vendite del gioco non ha fatto a meno di far notare che i numeri potevano essere anche migliori.«Il gioco è stato un successo» ha dichiarato Zampella in un’intervista concessa ai colleghi statunitensi di GameSpot, «ha venduto bene, ma non bene quanto avrebbe potuto. Forse è stato perché il periodo delle uscite era molto affollato, il prezzo era aggressivo. Era una finestra di lancio molto tosta, per lanciare il nostro titolo.»Respawn non è soddisfatta: Titanfall 2 è andato bene, ma poteva vendere di più Niente paura, comunque, perché EA crede fortemente in Titanfall e anche Zampella lo conferma: «per noi è importante continuare a far andare avanti questa serie. Probabilmente dovrei dire ‘ci saranno altri Titanfall’. Abbiamo il creative director del franchise che è incaricato di salvaguardare la serie in tutti i suoi formati, è lui ad accertarsi che possa continuare a crescere. Ci sono anche altre cose di cui ci stiamo occupando e che non sono state ancora annunciate, ma siamo assolutamente dediti all’universo di Titanfall.»«Sì, stiamo lavorando ad altri Titanfall, ma non annunciamo ancora di cosa si tratterà. Ci sono delle cose in lavorazione, come anche il nostro gioco mobile che è fantastico e davvero divertente, ha conquisto i fan e ci ha consentito di espandere ciò che avevamo iniziato con gli altri giochi. Insomma, sono davvero felice di ciò che è diventata questa serie.»Attendiamo di scoprire cosa sta bollendo nella pentola di Respawn per il futuro di Titanfall. Il gioco, vi ricordiamo, è ora disponibile su PC, PS4 e Xbox One.Fonte: DualShockers




TAG: titanfall 2