Rare non condivide l’idea di una Xbox One senza Kinect

A cura di Stefania Tahva Sperandio - 17 Marzo 2014 - 0:00

Dopo che Pachter aveva riferito di prevedere a breve l’estinzione del bundle contenente Xbox One e Kinect, i ragazzi di Rare, autori di Kinect Sports Rivals, hanno detto la loro sull’argomento, definendo l’eventuale rimozione del device dalla confezione della console come “un vero peccato.”“Adoro il fatto che ci sono un sacco di servizi in arrivo su Kinect ha dichiarato Danny Isaac, executive producer di Kinect Sports Rivals, “come i servizi cloud-based, ed anche Xbox Live ha fatto un lavoro fantastico, integrandola il più possibile con gli altri sistemi. Credo che aprirà delle porte. Ovviamente il controller è grandioso, tradizionalmente, ma penso che abbiano fatto un gran bel lavoro con Xbox One.””Vent’anni fa, avevo un team che sarebbe andato pazzo per una tecnologia simile, ed ora abbiamo le persone che dicono cose del tipo ‘non la voglio, voglio solo il mio controller e lo schermo’. Sarebbe veramente un peccato perdere un oggetto come questo” ha aggiunto.




TAG: xbox one console