“Quasi nessuno” ha i dev kit di Project Scarlett

Tom Warren, editor di The Verge, è intervenuto sul tema dei kit di sviluppo in riferimento a quelli di Project Scarlett

News
A cura di Paolo Sirio - 1 Dicembre 2019 - 9:43

Nelle scorse ore è apparsa in rete una nuova foto con i dev-kit a forma di V di PlayStation 5 e del DualShock 5, presumibilmente ‘trafugata’ da un team di sviluppo impegnato sulla piattaforma next-gen.

Tom Warren, editor di The Verge, è intervenuto sul tema dei kit di sviluppo e in particolare in riferimento a quelli di Project Scarlett, che secondo voci sarebbero meno potenti rispetto a PS5.

Warren ha spiegato che “quasi nessuno li ha”, per cui è davvero difficile che già si sappia in giro che siano meno o più potenti a confronto con quelli della concorrenza.

“Quasi nessuno” ha i dev kit di Project Scarlett

In ogni caso, “sono molto distanti dall’essere definitivi”, ha aggiunto. E “questo è perché state sentendo un sacco di nonsense circa il fatto che siano meno potenti ecc.”.

La decisione di non consegnare agli sviluppatori i dev kit di Project Scarlett a meno di un anno dal lancio risiederebbe nella volontà di Microsoft di “sorprendere Sony stavolta”.

Una mossa che potrebbe sembrare rischiosa, visto che gli sviluppatori hanno di norma bisogno di tempo per acclimatarsi sulle nuove piattaforme, ma c’è sempre la possibilità che Microsoft stia facendo affidamento sulla somiglianza dell’ambiente Xbox con quello Windows.




TAG: microsoft, Project Scarlett