News 1 min

Quantic Dream: un seguito di Heavy Rain non avrebbe avuto senso

Guillaume de Fondaumiere, co-CEO di Quantic Dream, ha rilasciato alcune dichiarazioni relative alle idee della compagnia, e al loro atteggiamento relativamente ai sequel, specificando che – a loro modo di vedere – un seguito di Heavy Rain non avrebbe avuto ragione d’essere.“Fondamentalmente, non è che siamo contro i sequel” ha spiegato de Fondaumiere, “non ne abbiamo mai fatto perché le storie che volevamo narrare, in sostanza, erano già arrivate alla conclusione. Ethan Mars che perde un altro figlio? Sapete, dai, non avrebbe semplicemente senso.”