Quantic Dream auto-pubblicherà i suoi prossimi giochi (e quelli di altri studi)

Questa posizione è dettata dal successo di Detroit: Become Human sia su PlayStation 4 che su PC

News
A cura di Paolo Sirio - 14 Febbraio 2020 - 20:00

In una lettera aperta disponibile sul sito ufficiale della software house francese, David Cage ha annunciato che Quantic Dream auto-pubblicherà i suoi prossimi giochi.

In aggiunta, lo studio transalpino aiuterà d’ora in avanti altri studi nella pubblicazione con investimenti e assistenza tecnologica, cosicché possano “esprimere appieno il loro talento”.

“Lo studio diventerà ora indipendente – e siamo diventati padroni del nostro destino”, ha spiegato Cage. “Per la prima volta in 23 anni in cui abbiamo lavorato con prestigiosi publisher, siamo ora in una posizione di auto-pubblicarci”.

Quantic Dream auto-pubblicherà i suoi prossimi giochi (e quelli di altri studi)

Questa posizione è dettata dal successo di Detroit: Become Human sia su PlayStation 4, dove le entrate sono state condivise con il publisher Sony, che su PC tramite Epic Games Store.

Il team potrà “prendere decisioni in totale indipendenza, e cogliere le opportunità tecnologiche e strategiche delle piattaforme di prossima generazione”.

Inoltre, questo nuovo step “ci permetterà di aiutare altri sviluppatori, fornendo investimenti e supporto nello sviluppo, cosicché possano esprimere appieno il loro talento”.

Lo scorso anno, dopo che è stata resa nota la separazione con Sony (editore dei suoi ultimi tre titoli, incluso Heavy Rain), Quantic Dream ha ufficializzato di aver ricevuto un investimento della casa cinese NetEase e l’intenzione di diventare un’etichetta multipiattaforma.




TAG: quantic dream