News 2 min

PS5, come l’SSD ha reso possibile Ratchet & Clank Rift Apart

Un impatto che va ben oltre i tempi di caricamento

In un nuovo dev diary con il creative director Marcus Smith, Insomniac Games ha raccontato come PS5 e il suo nuovo SSD abbiano reso possibile Ratchet & Clank Rift Apart.

Il gioco è stato presentato per la prima volta allo showcase digitale di PlayStation 5 lo scorso 11 giugno, e ha evidenziato un salto di qualità notevole rispetto alla generazione corrente.

Lo sviluppatore si è concentrato sull’SSD della nuova console, che permetterà di diminuire i tempi di attesa ma anche offrire nuove possibilità nel design dei giochi.

Tant’è vero che Smith ha spiegato che «Ratchet & Clank Rift Apart è un gioco che utilizza le dimensioni e le spaccature dimensionali. Questo non sarebbe stato possibile senza il drive a stato solido di PlayStation 5».

«L’SSD ha una velocità da urlo. Ci permette di costruire mondi e proiettare i giocatori da un posto all’altro a velocità quasi istantanee», ha aggiunto, rivelando come in effetti la progettazione del titolo abbia fin dalle sue stesse premesse tratto vantaggio dall’opportunità di disporre di questa tecnologia nuova per il mondo del console gaming.

«È un game changer incredibile dal momento che ora possiamo fare un gameplay dove sei in un mondo e il momento successivo sei in un altro».

Sembrerebbe quindi che sia tutt’altro che una gimmick ma un aspetto fondamentale di come i giochi per PlayStation 5 saranno progettati da zero.

«Stiamo caricando livelli e questo succede così rapidamente e nel mezzo dell’azione che non immagini nemmeno che questo sia qualcosa che non potevamo fare prima, perché sembra così naturale», ha spiegato poi sul livello delle sensazioni Smith.

«Addio schermate di caricamento. Ora è il momento di portare nuove ed eccitanti avventure».

Se volete saperne di più, non perdetevi la nostra anteprima di Ratchet & Clank Rift Apart, in cui discutiamo dei primi particolari – e di quel misterioso personaggio femminile – dell’esclusiva PS5.

Fonte: WCCFTech

PlayStation 5 è già sbarcata su Amazon: tenete d’occhio la pagina ufficiale per non perdervi il pre-order non appena disponibile