PS5: London Studio “eccitato” dalla nuova console Sony

"Il potenziale di quel sistema significa che starò qui intorno per metterci sopra le mani quanto prima possibile"

News
A cura di Paolo Sirio - 17 Maggio 2019 - 19:07

Il senior principal designer Simon Hermitage ha espresso l’entusiasmo di London Studio in vista della presentazione ormai prossima di PS5.

Hermitage, uomo forte della software house autrice tra gli altri di The Getaway e PlayStation VR Worlds, ha rivelato di essere stato “eccitato, come tutti, dalla lettura dell’articolo di Mark Cerny con Wired”, nel quale, ricorderete, sono state anticipate le specifiche della console.

“Il potenziale di quel sistema significa che starò qui intorno per metterci sopra le mani quanto prima possibile. Faremo quello che facciamo sempre: spingeremo più a fondo di quanto potremo andare”.

La casa britannica si appresta a lanciare Blood & Truth su PlayStation VR, che come sappiamo sarà compatibile con PlayStation 5.

Tuttavia, c’è da immaginare che ci siano piani per la realizzazione di un nuovo headset per la realtà virtuale, e che quindi London Studio sia messo nuovamente tra i creatori principali per la realtà virtuale nella prossima generazione.

Fonte




TAG: London Studio, PS5