News 1 min

PS5 è verticale o orizzontale? La risposta di Sony

Molto dipenderà dalle preferenze dei fan, ma da un punto di vista tecnico non cambia alcunché

Yasuhiro Ootori – EVP, Hardware Engineering and Operation – ha svelato come Sony vede PS5, se in verticale o orizzontale.

I giocatori potranno scegliere la posizione che più piacerà loro, grazie ad un discusso stand che potrà essere avvitato sotto la console oppure incastrato su un fianco.

«Personalmente», ha spiegato Ootori in un’intervista al portale giapponese 4Gamer, «mi piace il posizionamento verticale dove il logo PS può essere visto da cima a fondo correttamente».

Non è un caso che, sia durante il suo teardown che alla presentazione della console, Sony si sia concentrata proprio su quel profilo, evidentemente il migliore, di PS5.

Da un punto di vista ingegneristico, però, il tecnico ha tenuto a precisare che non ci sono cambiamenti di sorta passando da una posizione o l’altra, né esiste una posizione raccomandata.

«Dal punto di vista del designer, non ci sono differenze nelle performance di raffreddamento», ha assicurato.

«Penso qualcuno creda che l’efficienza della dissipazione del calore sia più elevata nell’installazione verticale per via dell’effetto ciminiera.

Ad ogni modo, in un sistema di raffreddamento con una ventola attiva (una ventola elettrica), l’effetto ciminiera è ad un livello di errore di misurazione. Funziona in base alle specifiche sia in orizzontale che in verticale».

La ventola, del resto, ha determinato le dimensioni della console proprio perché Sony ne voleva una sola e una che fosse abbastanza grande da non causare mai problemi di raffreddamento.

La dissipazione passerà poi per un TIM particolarmente esotico, il metallo liquido, una finezza della casa giapponese progettata proprio per evitare le difficoltà di PS4 e PS4 Pro.

Se volete prepararvi a prenotare PS5 per quando tornerà disponibile, tenete d’occhio la pagina dedicata su Amazon.