Project xCloud disponibile da ottobre, ogni Xbox One sarà un server

Giocate i titoli Xbox ovunque vogliate.

A cura di Marcello Paolillo - 9 Giugno 2019 - 23:35

Era nell’aria, ma ora abbiamo avuto la conferma ufficiale: Microsoft ha riservato un segmento dedicato a Project xCloud, il nuovo servizio di streaming videoludico della casa di Xbox.

Phil Spencer ha confermato l’arrivo a ottobre di quest’anno, un servizio esclusivo grazie al quale sarete in grado di giocare i titoli Xbox ovunque vogliate.

Sarà possibile rendere ogni Xbox One un server per Project xCloud, come rivelato dal boss di Xbox durante la conferenza Microsoft, in una sorta di remote play.

xCloud permetterà di avere accesso al volo ai titoli già posseduti su Xbox One e a quelli offerti da Xbox Game Pass, senza costi aggiuntivi.

I partecipanti all’E3 2019 potranno provare in anteprima il servizio, che esce per la prima volta dalla cerchia dei dipendenti Microsoft (che avevano testato di recente una build “take home” a casa).

Basterà essere in possesso della console, oppure di un sistema esterno per effettuare o streaming.

Project xCloud

Continuare a seguirci per la diretta per tutte le novità dalla conferenza Microsoft E3 2019, sempre e solo su SpazioGames.it!




TAG: #e3 2019 top, Project xCloud