News 1 min

Prince of Persia Le Sabbie del Tempo Remake rinviato ufficialmente

Anche il Principe di Persia deve fare i conti con il 2020.

Il 10 settembre scorso si è tenuto il secondo Ubisoft Forward, l’evento streaming dedicato alle novità della casa transalpina. Durante la diretta è stato annunciato Prince of Persia Le Sabbie del Tempo Remake, rifacimento del classico uscito nel 2003 su console a 128-bit.

Al di fuori di un certo entusiasmo nel rivedere il Principe di Persia nuovamente in azione, i fan hanno storto il naso per un comparto grafico decisamente non al passo coi tempi.

Ora, attraverso i canali social (via ResetEra), è arrivata la conferma che il gioco è stato ufficialmente posticipato:

Saluti, fan di Prince of Persia! Durante la nostra conferenza digitale Ubisoft Forward, abbiamo annunciato con orgoglio il ritorno di Prince da Prince of Persia: The Sands of Time Remake. Siamo entusiasti di poter rimettere questo gioco nelle vostre mani mentre raccontiamo di nuovo la storia di Prince e Farah nell’incredibile Persia dell’XI secolo. Tuttavia, il 2020 è stato un anno come nessun altro. Oggi vogliamo informarvi che abbiamo bisogno di più tempo per completare il gioco. La data di uscita di Prince of Persia: The Sands of Time Remake è stata spostata al 18 marzo 2021.

E ancora, il messaggio prosegue con: «Crediamo che questa sia la decisione giusta per assicurarci di offrire un gioco che vi piacerà senza alcun dubbio. Grazie per la pazienza e il continuo supporto al Principe di Persia, e ci auguriamo che rimanga sano e salvo durante queste festività natalizie.»

Prince of Persia: Le Sabbie del Tempo Remake era infatti previsto per il 21 gennaio 2021 su PS4, Xbox One, PC, uPlay ed Epic Store. A quanto pare, i giocatori dovranno aspettare il 18 marzo del prossimo anno per poter tornare nelle terre d’oriente.

Amate le avventure ambientate in terre misteriose e lontane? Se la risposta è sì vi suggeriamo di mettere le mani anche il nuovissimo Assassin’s Creed Valhalla al prezzo minimo garantito.