Playstation e Facebook/Oculus cancellano la propria partecipazione alla GDC

Continuano le preoccupazioni per il Coronavirus

NEWS
A cura di Antonello Buzzi - 21 Febbraio 2020 - 11:04

A cause dell’emergenza coronavirus COVID19, che ha già portato a diverse conseguenze nel mondo del gaming, Playstation Facebook Gaming/Oculus hanno comunicato che non parteciperanno alla GDC, evento che terrà dal 16 al 20 marzo a San Francisco.

Facebook ha già tuttavia precisato che effettuerà qualche annuncio in formato digitale tramite “video, Q&A ed altro”.

gdc 2020

Entrambe le compagnie hanno espresso le proprie preoccupazioni dal punto di vista della sicurezza a causa dell’emergenza coronavirus, dichiarando che si tratta della migliore opzione in attesa di tempi migliori per la salute dei propri impiegati.

Ricordiamo che ci saranno delle precauzioni per evitare che la GDC possa agevolare la diffusione del Coronavirus, che sta piagando la Cina nelle ultime settimane.

Un aggiornamento sul sito ufficiale ha comunicato che le compagnie e gli interessati provenienti dalla Cina non potranno prendere parte alla fiera del prossimo marzo.

Fonte: GamesIndustry




TAG: , GDC 2020, playstation