Playstation 5: Digital Foundry fornisce qualche previsione sulla console ed il periodo di lancio

A cura di Antonello Buzzi - 16 Aprile 2018 - 0:00

Nel corso degli ultimi giorni sono spuntati in rete diversi rumor riguardanti Playstation 5, la futura console di casa Sony attualmente in fase di realizzazione. I ragazzi di Digital Foundry hanno voluto dire la loro, facendo qualche previsione sulle possibili caratteristiche tecniche e sulla finestra di lancio.Come svelato da Semiaccurate, la macchina sarà basata su una combinazione tra CPU con architettura Ryzen ad otto core, la stessa impiegata da AMD in ambito desktop che ha fatto gran parlare di sé durante l’ultimo anno per riuscire a rivaleggiare con la concorrente Intel, soprattutto nel rapporto prezzo/prestazioni, e GPU Navi, successiva, quindi, all’odierna Vega. Per fare in modo di ridurre costi e dimensioni, sarà necessario impiegare un processo produttivo a 7 nm. Sarà ovviamente aumentato il numero di compute unit e la loro frequenza, così come il quantitativo di RAM, che molto probabilmente sarà GDDR6 (rispetto all’odierna GDDR5) ed è auspicabile l’impiego di SSD per lo storage. Il lancio potrebbe essere collocato nel 2020 o al massimo a fine 2019 così da permettere alla macchina di poter essere commercializzata ad un prezzo non eccessivo.Cosa ne pensate?Fonte: Digital Foundry




TAG: playstation 5