Persona 5: The Royal nel 2020 in Occidente: ecco i due nuovi personaggi

Il gioco viene trattato come una re-release estesa e i suoi contenuti aggiuntivi, che si espanderanno in un terzo semestre non compreso nell'originale

News
A cura di Paolo Sirio - 24 Aprile 2019 - 16:39

Atlus ha annunciato che Persona 5: The Royal sarà disponibile dal 31 ottobre 2019 in Giappone e da una data non ancora precisata del 2020 nel resto del mondo per PS4.

Il gioco viene trattato come una re-release estesa e i suoi contenuti aggiuntivi, che si espanderanno in un terzo semestre non compreso nell’originale, non saranno pubblicati sotto forma di DLC per la prima versione di Persona 5.

Con questa uscita verranno introdotte migliorie grafiche, derivanti anche dall’abbandono del supporto a PS3, e verrà offerta una risoluzione in 4K su PS4 Pro.

Ci saranno una nuova scena d’apertura e di chiusura del gioco realizzata da Lyn, e un nuovo tema musicale per la battaglia firmato da Meguro.

Una nuova area di Tokyo, Kichijoji, sarà inoltre introdotta, insieme ad un nuovo membro del party (e dei Phantom Thieves) che si chiama Kasumi Yoshizawa: una studentessa in trasferta che sfrutterà il gruppo per portare a termine i suoi scopi personali.

Un altro personaggio sarà aggiunto come Confidant (Consultant), Takuto Maruki, e si unirà alla Shujin High dopo gli eventi di aprile per aiutare gli studenti.

Numerosi elementi del gioco sono stati aggiornati, come ad esempio la possibilità di ricevere selfie da altri membri della chat di gruppo, e una forma umana di Morgana; ci saranno ritocchi anche all’UI, nuovi eventi con Caroline e Justine, nuovi nemici più forti e tesori nei palazzi.

Di seguito potete vedere il trailer pubblicato oggi per annunciare tutti i particolari su Persona 5: The Royal: che ve ne pare?

Vi ricordiamo che Atlus ha lanciato un teaser nei giorni scorsi per un’altra versione di P5, che dovrebbe però arrivare soltanto su Nintendo Switch e senza i contenuti aggiuntivi di cui sopra.

Fonte




TAG: persona 5 the royal