PEGI: in arrivo entro fine anno l’icona per gli acquisti in-game

News
A cura di Paolo Sirio - 21 Gennaio 2019 - 19:48

PEGI, l’ente europeo che si occupa della classificazione dei videogiochi, ha annunciato l’arrivo entro fine anno di una nuova icona dedicata ai giochi che prevedano la possibilità di fare acquisti in-game.

Questo “importante primo passo”, come lo ha definito il general manager Simon Little, arriva dopo una stagione complicata per le microtransazioni, con il caso scoppiato dopo l’uscita di Star Wars Battlefront II.

“Un genitore che potrebbe non essere pienamente familiare con i videogiochi, vedendo questo semplice descrittore sulla confezione di un gioco, dovrebbe vedere attivato il suo riflesso di tenere un occhio aperto sul gameplay dei loro figli, anche dopo che il gioco è stato acquistato e venduto”, ha spiegato Little.

“È un informazione base, ma a volte è fuori dalla portata dei genitori”.

La decisione di apporre un’apposita icona sulle confezione dei giochi con microtransazioni arriva anche a seguito di un recente sondaggio della francese Ipsos, secondo cui due genitori su cinque hanno figli che spendono denaro all’interno di titoli già acquistati.

pegi

Fonte: GamesIndustry International




TAG: pegi