Overwatch League, cancellate le partite in Cina a causa del coronavirus

Nuove date e luoghi saranno annunciati in un secondo momento

NEWS
A cura di Antonello Buzzi - 30 Gennaio 2020 - 12:03

Activision Blizzard ha comunicato, tramite un messaggio pubblicato su Twitter, che le partite della Overwatch League che dovevano svolgersi a febbraio e marzo a Shanghai sono state cancellate per “proteggere la salute e la sicurezza dei giocatori” ed augura ai fan un felice capodanno lunare. Nuove date e luoghi saranno annunciati in un secondo momento.

Come già saprete, infatti, la regione è ancora in stato di emergenza per il diffondersi del coronavirus ed anche altre aziende sono corse ai ripari per evitare di aumentare il contagio.

Ricordiamo che l’Overwatch League 2020 avrà inizio l’8 febbraio all’Hammerstein Ballroom di New York City. Ospitato dal New York Excelsior, vedrà fronteggiarsi team come Toronto Defiant, Paris Eternal, New York Excelsior, Boston Uprising e London Spitfire.

Overwatch è disponibile per PCSony Playstation 4Microsoft Xbox OneNintendo Switch. Per tutti gli approfondimenti sul prodotto vi consigliamo di consultare la nostra scheda dedicata.

Fonte: Gaming Bolt




TAG: coronavirus, overwatch, Overwatch League