NVIDIA rimuoverà tutti i giochi di alcuni publisher da GeForce Now

Se ne vanno anche Warner Bros, Xbox Game Studios, Codemasters e Klei

NEWS
A cura di Antonello Buzzi - 21 Aprile 2020 - 8:48

NVIDIA ha annunciato che rimuoverà tutti i videogiochi pubblicati da Warner BrosXbox Game StudiosCodemastersKlei dal suo servizio di cloud gaming GeForce Now.

Sfortunatamente, la compagnia non ha fornito ulteriori dettagli inerenti questa decisione.

NVIDIA ha affermato che è attualmente in contatto con i vari publisher e questo, speriamo, potrebbe riportare i titoli nel catalogo GeForce Now in futuro.

In questo periodo stiamo trasferendo il maggior numero di giochi possibile su GeForce Now. Avviseremo il prima possibile i videogiocatori dei prodotti che saranno rimossi dal catalogo. I titoli di Warner Bros. Interactive Entertainment, Xbox Game Studios, Codemasters e Klei Entertainment saranno eliminati venerdì 24 aprile. Speriamo che possano tornare in futuro.

nvidia logo

Warner Bros e Xbox Game Studio sono altri due publisher molto importanti che non saranno presenti su GeForce Now, aggiungendosi alle azioni intraprese da 2K Games, Bethesda ed Activision in passato.

Fortunatamente, altri come Ubisoft ed Epic Games hanno deciso di supportare completamente la piattaforma. Infatti, recentemente NVIDIA ha aggiunto le intere serie di Assassin’s Creed e Far Cry. Inoltre, ulteriori titoli Ubisoft arriveranno nel corso delle prossime settimane.

Purtroppo, nonostante la buona qualità complessiva di GeForce Now, ed il suo prezzo contenuto, NVIDIA sta affrontando alcuni problemi che speriamo possano essere risolti prossimamente.

Fonte: DSOG




TAG: geforce now, nvidia