Nvidia: mostrate a Milano le nuove GeForce RTX SUPER

Le nuove GPU GeForce RTX SUPER offrono le prestazioni di gioco fino al 25% superiori rispetto alle versioni precedenti

News
A cura di Paolo Sirio - 10 Luglio 2019 - 19:01

Nvidia ha incontrato oggi presso la Copernico Blend Tower, a Milano, il proprio network di partner e stakeholder oltre che la stampa specializzata per fare il punto sul mercato in Italia e per presentare il proprio rinnovato portfolio di prodotti.

L’evento ha rappresentato l’occasione per il debutto della nuova serie di GPU GeForce RTX SUPER con particolare focus sulle nuovissime GeForce RTX 2060/2070 SUPER disponibili per l’acquisto a partire da ieri, martedì 9 luglio. Con l’acquisto di una nuova scheda RTX SUPER, gli utenti riceveranno inoltre i giochi Control e Wolfenstein: Youngblood, entrambi titoli con il supporto al ray tracing.

Le nuove GPU GeForce RTX SUPER offrono le prestazioni di gioco fino al 25% superiori rispetto alle versioni precedenti e la migliore efficienza energetica di qualsiasi GPU dedicata al gaming nella loro classe.

Offrono inoltre ai giocatori una combinazione senza compromessi di prestazioni e funzionalità all’avanguardia, tra cui Ray Tracing in tempo reale, DLSS, integrazione con GeForce Experience e molto altro.

Le nuove GeForce RTX SUPER hanno mostrato tutto il loro potenziale in quattro PC Desktop creati per l’occasione dai partner NEXT, AK Informatica, DRAKO ed EPRICE.

Ampio spazio anche all’ecosistema dei laptop gaming e creator, segmenti sempre più in crescita anche in Italia. Presenti più di dieci modelli dei partner Acer, Asus, Lenovo, HP e Santech, con schede a partire dalla GeForce GTX 1660Ti fino ad arrivare a quelli per i giocatori e content creator più esigenti con GeForce RTX 2080 Max-Q.

Un focus particolare è stato poi dedicato a NVIDIA Studio – una piattaforma che migliora drasticamente le prestazioni e l’affidabilità dei software creativi, come ad esempio la suite ADOBE, per i 40 milioni di content creator che sia online sia in studio devono poter contare su PC e laptop ad alte prestazioni per le loro attività.

La piattaforma è la fusione dell’hardware NVIDIA (GPU GeForce e Quadro RTX) e del software (NVIDIA Studio Stack) progettato per far risparmiare tempo ai creator, limitando le attività ripetitive e time consuming e velocizzando così i flussi di lavoro.

“Siamo felici dell’interesse dimostrato dai media per le tecnologie RTX, DLSS e verso tutto il nostro ecosistema GeForce, a partire dalle nuove schede GeForce RTX SUPER e gli ormai diversi modelli di laptop gaming a disposizione sul mercato con schede GeForce Serie 16 e RTX”, ha dichiarato Michele Gennari, Community & PR manager NVIDIA per Italia, Israele e Grecia.

“Per questo motivo abbiamo ritenuto utile organizzare questo momento di confronto in cui fosse possibile non solo discutere delle caratteristiche delle ultime nate in casa NVIDIA, ma anche toccare con mano le performance ineguagliate delle nostre schede video e dei laptop con design Max-Q”.

“Questo evento è l’occasione perfetta per incontrare produttori, partner e i clienti del mercato italiano legati al PC Gaming. Abbiamo mostrato la rivoluzione che NVIDIA ha portato in questo mercato, non solo grazie alle nuove tecnologie, ma anche grazie ai potenziali punti di crescita e strategie di upgrade, sia nel mondo dei componenti sia in quello dei notebook. Una occasione unica per allineare le nostre strategie con quelle dei nostri clienti e per dare voce a tutti i punti di vista, dal produttore all’utente finale”, ha anche dichiarato Ilaria Carissimi, Consumer Sales Manager Distribution per Italia, Grecia e Israele.

Comunicato stampa




TAG: nvidia