Lo studio di Star Wars Jedi: Survivor è già al lavoro su un nuovo progetto

Respawn Entertainment, dopo l'uscita del recente Star Wars Jedi: Survivor su PC e console, è già al lavoro su un nuovo gioco.

Immagine di Lo studio di Star Wars Jedi: Survivor è già al lavoro su un nuovo progetto
Avatar

a cura di Marcello Paolillo

Senior Staff Writer

Star Wars Jedi Survivor, nuovo episodio della saga videoludica dell’universo di Guerre Stellari, non sarà di certo l'ultimo gioco sviluppato da Respawn Entertainment.

Questo nuovo capitolo della saga (lo trovate su Amazon a ottimo prezzo) ha sicuramente convinto critica e pubblico, nonostante qualche problema di troppo relativo alla versione PC.

Nella nostra recensione lo abbiamo premiato, spiegandovi che si tratta di un gioco migliore del capostipite, più ambizioso, elaborato e articolato, di più ampio respiro e in grado di far compiere un passo in avanti al franchise.

Ora, però, come riportato anche da TheGamer, sembra proprio che Respawn stia già pensando al futuro post-Star Wars.

EA ha appena rivelato che lo studio sta già lavorando a un nuovo gioco. Il boss Vince Zampella ha reso noto che un "piccolo team" è infatti al lavoro sul suo prossimo progetto.

Al momento non ci sono molte informazioni, ma Zampella ha assicurato ai fan che si tratterà di qualcosa di nuovo, magari una nuova IP, sebbene a quanto pare no, non sarà il tanto atteso Titanfall 3

Questo nuovo gioco, qualunque esso sia, sarà diretto da Steve Fukuda, designer principale di Titanfall. Zampella ha anche affermato che un terzo capitolo della serie potrebbe un giorno essere realizzato, a patto che non intralci Apex Legends

Restando in tema, Star Wars Jedi Survivor sta creando molti problemi agli utenti PC, mentre Respawn è al lavoro ma ammette già che non c'è una singola soluzione valida.

Vero anche che, proprio durante la giornata di ieri, il team di sviluppo ha rilasciato una patch di Star Wars davvero molto importante e che risolve un buon numero di problemi riscontrati dai giocatori (qui la notizia con le varie informazioni specifiche).

Del resto, il lancio non è stato proprio dei migliori, con il gioco bersagliato dal consueto review bombing.