“Non ci sono piani al momento” per nuovi Until Dawn

"In questo momento non riesco ad immaginare un mondo in cui faremo altri giochi nell'universo di Until Dawn"

News
A cura di Paolo Sirio - 11 Luglio 2019 - 16:59

Sembra che il sogno di un Until Dawn 2 o di altri giochi ambientati nell’universo dell’apprezzato teen horror di Supermassive Games sia destinato ad interrompersi qui.

Come spiegato da Pete Samuels, CEO della casa inglese, “non ci sono piani al momento” per la realizzazione di nuovi progetti nel fortunato franchise di Sony.

Supermassive Games non si è limitata a sviluppare Until Dawn ma si è occupata anche dei prequel Rush of Blood e The Inpatient per PlayStation VR.

microsoft studios

“In questo momento non riesco ad immaginare un mondo in cui faremo altri giochi nell’universo di Until Dawn”, ha rivelato un po’ a sorpresa Samuels.

“Ma le cose cambiano, sapete. Non so se ci sentiremo dello stesso avviso nel giro di un anno, nel giro di due anni, ma sicuramente non ci sono piani al momento”.

Le ultime dichiarazioni della software house inglese in tal senso erano state un tantino più possibiliste, ma a quanto pare dovremo rassegnarci, a meno che l’IP non venga curata da qualcun altro.

Supermassive Games è attualmente impegnata su Man of Medan, il primo capitolo della The Dark Pictures Anthology, in uscita alla fine di agosto per PC, PS4 e Xbox One. Se volete saperne di più, qui trovate il nostro ultimo hands on.




TAG: Supermassive Games, until dawn