LE NOVITA' 3 min

Tempo di nuovi giochi per NIS America: il calendario delle novità

Una carrellata di nuove uscite, tra novità assolute e graditi ritorni.

Tra i punti di riferimento per gli appassionati di giochi di ruolo orientali troviamo sicuramente NIS America. Da decenni, ormai, il publisher si occupa di portare in Occidente titoli nipponici, senza aver paura nel proporre anche titoli solitamente visti come “di nicchia”. Qui su SpazioGames.it, da qualche tempo, stiamo dando spazio al catalogo del noto publisher, per segnalare agli appassionati le novità in arrivo sul fronte JRPG e simili.

Dopo l’ultimo appuntamento autunnale, dunque, torniamo a parlare delle uscite di NIS America dopo essere stati invitati al loro evento primaverile, dove ci sono stati mostrati giochi in arrivo nel corso dei prossimi mesi.

Senza perdere altro tempo, quindi, passiamo direttamente a presentarvi i titoli che abbiamo visto in azione.

Prinny Presents NIS Classics Vol. 2

In arrivo il 13 maggio su Nintendo Switch e PC, questa collection vi permetterà di mettere le mani sue due classici del catalogo NIS, vale a dire Makai Kingdom: Reclaimed and Rebound e ZHP: Unlosing Ranger vs. Darkdeath Evilman.

Dopo un’assenza di oltre dieci anni, questi classici tornano finalmente disponibili, e si fanno portatili per la prima volta grazie alla versione Nintendo Switch. Per chi fosse già familiare con i titoli, ci sono comunque interessanti novità: i giochi presenteranno infatti contenuti aggiuntivi attraverso riedizioni successive mai giunte in occidente, dunque completamente inediti per noi.

In ogni caso, se siete appassionati di JRPG vecchio stampo è sicuramente un’uscita da tenere d’occhio, come già la prima di questa collana.

Disgaea 6 Complete

In arrivo il 28 giugno su PlayStation 4, PlayStation 5 e PC, Disgaea 6 Complete è un titolo che non ha certamente bisogno di presentazioni. Quest’edizione completa dell’ultimo capitolo della popolare saga Disgaea include tutti i contenuti aggiuntivi rilasciati dopo il lancio del titolo, e rappresenta l’occasione per gli utenti Sony di mettere mano su questo capitolo, prima uscito solo su Switch (almeno in Occidente).

C’è poco da aggiungere al riguardo: se stavate aspettando con trepidazione questo nuovo episodio, finalmente avrete occasione di metterci le mani!

Il catalogo di NIS include diverse gemme del passato.

Yurukill: The Calumniation Games

Tra i generi storicamente associati al Giappone non ci sono soltanto i JRPG; Yurukill: The Calumniation Games è infatti un titolo che mescola altri due generi popolari nella terra del Sol Levante, vale a dire visual novel e shoot’em-up.

La componente shoot’em-up, in particolare, è stata curata dal team di G. Rev, vera e propria garanzia nell’ambito; ci saranno inoltre classifiche online, per poter competere con giocatori da tutto il globo. Questo, unito al peculiare character design e ad una storia firmata da Homura Kawamoto (Kakegurui) ci spinge a consigliarvi di tenere d’occhio questa uscita, prevista per l’8 luglio di quest’anno su Nintendo Switch, PlayStation 4 e PlayStation 5.

Fallen Legion: Rise to Glory / Fall Legion Revenants

La serie di Fallen Legion sbarca per la prima volta sulle console di casa Microsoft, arrivando il 26 agosto su Xbox One e Xbox Series X|S (oltre che su PlayStation 5 e PC). Si tratta di una serie davvero particolare, non esente da difetti (abbiamo già recensito i singoli titoli su queste pagine), ma questo pacchetto potrebbe comunque allettare nuovi giocatori per la sua convenienza.

Non solo, infatti, troviamo due giochi in uno; Rise to Glory, in realtà, include già due titoli al suo interno, facendo salire il conto a 3 in 1. Un’offerta da tenere d’occhio se siete appassionati del genere e se siete pronti a passare sopra ai limiti di questa serie.

Legend of Heroes è una delle serie più acclamate dagli amanti dei JRPG.

Prinny Presents NIS Classics Vol. 3

Il 2 settembre arriva su Nintendo Switch la terza raccolta dedicata ai classici del catalogo NIS, stavolta contenente La Pucelle Ragnarok e Rhapsody: a Musical Adventure.

La Pucelle, in particolare, godrà di numerosi contenuti aggiuntivi, tra nuovi scenari, nuovi personaggi ed altro ancora. Il gioco, inoltre, godrà di numerose migliorie per quanto riguarda la quality of life, come la possibilità di saltare i filmati e, soprattutto, una nuova funzionalità di viaggio rapido.

Per quanto riguarda Rhapsody non sembrano esserci grandi novità, ma l’edizione fisica prevista per la versione Nintendo Switch godrà di qualche chicca in grado di impreziosire il valore collezionistico del pacchetto.

The Legend of Heroes: Trails from Zero

Il 30 settembre torna una delle saghe più epiche di NIS: parliamo di Legend of Heroes: Trails from Zero, in arrivo su Nintendo Switch, PlayStation 4 e PC. Come si può intuire dal titolo, questo capitolo rappresenta una sorta di origin story che andrà ad esplorare il passato di alcuni personaggi presentati negli altri capitoli.

Per la gioia di chi segue la serie soltanto per la trama, sarà presente una modalità che permetterà di concentrarsi unicamente sulla componente narrativa (al prezzo di perdersi l’ottimo battle system, ma sui gusti non discute).

Si tratta di una serie di nicchia, purtroppo, che meriterebbe ben altra fama anche in occidente vista l’alta qualità a cui ci ha abituati; questa potrebbe essere la vostra occasione di rimediare ad una profonda lacuna videoludica!