News 2 min

Nintendo Switch Pro nel 2021, Bloomberg conferma (e si punta al 4K)

Bloomberg conferma i rumor e rincara la dose: Switch Pro pensata per concorrere con le console next-gen

Se nelle scorse ore vi abbiamo riferito di insistenti indiscrezioni da Taipei che parlavano di lavori in corso molto serrati per l’arrivo di una Nintendo Switch Pro, sappiate che è arrivata una conferma di una testata notevole: parliamo di Bloomberg, che ha appreso, come spiegato dal giornalista specializzato Takashi Mochizuki, che Nintendo sta davvero pianificando il lancio di una Switch potenziata per il 2021, che punterà anche al 4K per offrire ai giocatori una valida alternativa, anche in termini di tecnologia, dopo l’uscita di PlayStation 5 e Xbox Series X.

Le ambizioni di Nintendo Switch Pro

Mochizuki, nel suo articolo, spiega di aver appreso le informazioni da persone informate sull’argomento, che hanno (ovviamente) chiesto di rimanere anonime nel pezzo. La compagnia di Kyoto, secondo quanto riferito dalle gole profonde che hanno parlato con il giornalista, punta soprattutto a una maggior potenza di calcolo, così da raggiungere «una grafica ad alta definizione in 4K».

Nei piani della compagnia c’è anche il fatto che la nuova uscita sarebbe accompagnata o seguita da una serie di nuovi giochi per l’occasione, realizzati sia da Nintendo stessa che da sviluppatori di terze parti – hanno riferito ulteriori fonti di Bloomberg. L’intento di questi giochi sarebbe far presa su un pubblico particolarmente eterogeneo, che andrebbe dai fan più hardcore a quelli che cercano brevi sessioni e non sono abituati a giocare diverse ore tutti i giorni.

Infine, le fonti hanno riferito che i piani per il 2021 a tema Switch Pro spiegano il silenzio di Nintendo nel 2020. Effettivamente, il ragionamento fila: attendiamo ora che sia la compagnia di Kyoto a svelare di più sul suo prossimo futuro – e sull’eventuale compatibilità di questi nuovi giochi anche con i vecchi modelli di Switch, per i possessori che non volessero passare a un modello Pro.

Per il momento, tuttavia, per quanto autorevole sia la fonte, vi invitiamo a trattare tutte le informazioni come indiscrezioni, finché Nintendo non si pronuncerà in merito.

Se volete portare a casa la versione più comoda e più portatile di Nintendo Switch, vi raccomandiamo di approfittare del prezzo ridotto di Switch Lite.