Nintendo, la produzione di Switch si sta riprendendo

Presto le scorte dovrebbero essere sufficienti a soddisfare la domanda

NEWS
A cura di Antonello Buzzi - 28 Giugno 2020 - 10:22

Come probabilmente già saprete, la pandemia del nuovo Coronavirus COVID-19 ha avuto un impatto importante nella vita di tutti i giorni. Nel mondo videoludico, ad esempio, abbiamo assistito alla cancellazione o posticipo di diversi eventi importanti, ma anche le software house ed i maggiori produttori hanno avuto diverse difficoltà. Tra le più colpite c’è stata proprio Nintendo, la quale non è statas in grado di soddisfare completamente la domanda di console Switch per diverse settimane.

A quanto pare, tuttavia, sembra che la situazione tornerà presto alla normalità. Come riportato da Kyodo News, Shuntaro Furukawa, presidente della compagnia nipponica, in un recente incontro con gli azionisti, ha affermato che Nintendo era impossibilitata a produrre abbastanza Switch nel corso del mese di maggio, ma la produzione si è ampiamente ripresa a giugno. Furukawa, infine, si è detto fiducioso che la situazione si normalizzi entro l’estate.

Nintendo, la produzione di Switch si sta riprendendo

Anche sul fronte dei giochi si sono avuti alcuni problemi, in particolare con Ring Fit Adventure, prodotto che è stato particolarmente richiesto nell’ultimo periodo, ma Furukawa ha rassicurato tutti affermando che non sono previsti impatti importanti sui titoli in uscita entro fine anno. Ad ogni modo, non è possibile prevedere cosa accadrà nel caso di una seconda ondata di COVID-19.

Recentemente vi abbiamo riportato che Electronic Arts ha rinnovato il suo interesse verso la console ibrida della grande N, annunciando l’arrivo di ben sette nuovi giochi.

Fonte: Gaming Bolt

Non siete ancora in possesso di una Nintendo Switch? Potete acquistarla qui ad un prezzo speciale, anche nella sua variante Lite!




TAG: nintendo, nintendo switch