Netgear NightHawk XR500 Recensione

Recensione Tech
A cura di Matteo Bussani - 25 Giugno 2018 - 0:00

Le nostre case sono sempre più connesse. Ogni dispositivo oramai ha una sua versione Smart che richiede una connessione a internet per aggiornarsi o una piccola app per essere monitorato e guidato, anche a distanza. Più apparecchi significa anche una maggiore congestione del router, che deve garantire a tutti la giusta quantità di banda e di latenza per operare al meglio. Aggiungete al quadro anche il gaming online che, notoriamente, richiede lag ridotissimi per un’esperienza che possa dirsi veramente coinvolgente, magari su un’infrastruttura obbligata a sottostare alle regole del Wi-Fi. Netgear che da anni opera in questo settore, continua a sfornare prodotti dedicati sia a chi cerca delle subottimali performance qualità/prezzo, sia a chi cerca il meglio, senza badare al resto. Questo pubblico rimarrà colpito dal NightHawk Pro Gaming XR500: router che offre quanto di meglio sviluppato dalla tecnologia Netgear degli ultimi anni, racchiuso in un formato a’la navetta Tydirium dell’immaginario di Star Wars. In particolare l’XR500 punta tutto su un’esperienza che garantisca a livello multimediale e di gioco la migliore esperienza sul campo, non solo con specifiche hardware di tutto rispetto (le trovate qua sotto), ma con un ecosistema software totalmente dedicato a questo utilizzo. DumaOS, questo il nome del sistema operativo, offre tutto ciò che si può volere da un router gaming, dal QoS toolkit, al Geo-Filtering, passando per il Network Monitoring e una User Esperience chiara.


Queste le specifiche tecniche del XR500:
Dimensioni: 321.9 x 243.7 x 55.0 mm
Peso: 801g
Due porte USB 3.0
OS: DumaOS
Cinque Porte 10/100/1000Mbps—1WAN & 4 LAN Gigabit
AC2600 (800Mbps @2.4GHz—256QAM support +1733Mbps @5GHz 11ac)
Dual Band WiFi Simultanee – Tx/Rx 4×4 (2.4GHz)+ 4×4 (5GHz)
4×4 11ac 80MHz + 2×2-160/80+80MHz
Multi-User MIMO (MU-MIMO)
Processore Dual Core da 1.7GHz
Quattro antenne esterne ad alte performance
Memoria: 256MB flash and 512MB RAM
Supporto IPv6
Estetica 8,0
D’impatto. Nero e dalle forme futuristiche, al limite tra la silouhette di una Lamborghini e quelle di un transformer. Non ha concorrenti per quanto riguarda il coraggio, pecca un po’ nelle dimensioni, troppo ingombranti.
Performance di Rete 9,5
Incredibili. Le quattro antenne, sì ingombranti, garantiscono una permeabilità del segnale Wi-Fi invidiabile. Senza inceppi e velocissima la connessione anche a piani di distanza, in terrazzo e in tutte le stanze della casa, anche grazie al lavoro dietro alle quinte su uno spettro di bande davvero ampissimo che riduce i disturbi. Streaming Gaming e Multimediale stabili e senza lag. La connessione Ethernet non ha problemi e con una scheda di rete del PC adeguata copre tutta la banda pratica di questa tecnologia. Obiettivo centrato.
QoS 9,0
Le funzionalità integrate di QoS sono integrate in DumaOS, ad ogni dispositivo del grafo della rete è consegnata una priorità che garantisce una banda passante e un ordine di servizio della richiesta. Anche con una copia attiva di un file MP4 di 10GB tra l’hard disk SSD e il computer via Wi-fi, con lo streaming 4K di Netflix attivo, e altri PC che caricano via YouTube, non c’è stato alcun rallentamento all’accesso alla linea. In particolare la connessione internet, se ben calibrata, non viene mai saturata dai dispositivi.
Software e Funzionalità Aggiuntive 9,5
Le funzionalità citate in apertura funzionano senza problemi, ma soprattutto con un’interfaccia utente davvero chiara. DunaOS è tra i migliori software per la gestione di un router che abbiamo mai provato. Da una parte offre le caratteristiche classiche di Netgear, ma dall’altra ne aggiunge di interessantissime per la gaming experience (su tutte il geofiltering per mio gusto personale), ben proposte all’utente in maniera chiarissima. 
Attraverso la schermata monitor è questione di attimi capire quale dispositivo satura la banda e l’intensità di utilizzo delle singole piattaforme. Tra l’altro c’è anche la possibilità di verificare l’utilizzo a livello hardware del router, che a seconda del numero di dispositivi, scala sul consumo di CPU senza averla mai potuta vedere al 100%.
C’è anche l’implementazione del Client VPN per accedere ai servizi di privacy e reindirizzamento geografico di HidemyAss, per prevenire problemi di connessione in caso di DoS.
Prezzo 299€

– Rete Wi-Fi molto stabile e velocissima
– DumaOS
– QoS efficace
– Il prodotto vale il prezzo…
[/vc_column_text]

– Un po’ troppo ingombrante
– … che però non è indifferente
[/vc_column_text]

Il Netgear NightHawk XR500 è un top di gamma in tutti i sensi. Offre una piattaforma poderosa, gestita da un software alla portata di tutti. La natura spiccatamente Gaming si fa vedere in tutti i suoi aspetti, e il router riesce a dimostrarsi all’altezza di qualunque esigenza di gioco e multimediale soprattutto sull’infrastruttura Wi-Fi. Peccato per le dimensioni davvero troppo generose e il prezzo non proprio alla portata di tutti. Di sicuro, però, chi lo prenderà non avrà nessun rimpianto.




Nessun articolo trovato.

TAG: netgear nighthawk xr500