Guide 2 min

Multiversus – Come giocare in due

In questa guida vi spiegheremo tutto ciò che vi serve sapere sul gameplay in co-op su MultiVersus.

A differenza di altri picchiaduro presenti sul mercato, MultiVersus è stato disegnato avendo in mente principalmente le battaglie 2vs2. Il platform fighter incentiva molto il gioco di squadra e il divertimento in compagnia, offrendo la possibilità di fare amicizia con utenti provenienti da tutto il mondo.

Di conseguenza, non poteva mancare la possibilità di giocare comodamente in co-op con un amico: potrete infatti chiedere a un vostro conoscente di inserirsi in partita e avviare il matchmaking online.

Ma come si gioca in due su MultiVersus esattamente? In questa guida cercheremo di togliervi ogni dubbio e vi spiegheremo come funziona il gameplay in cooperativa.

Come si gioca in due su MultiVersus?

Non appena vi troverete nella schermata principale del gioco, troverete nel lato a destra dello schermo un enorme pulsante «+»: dopo averci fatto clic sopra, potrete comodamente invitare al vostro party un amico a scelta.

Se il vostro alleato possiede la vostra stessa piattaforma di gioco, basterà mandare un invito tramite l’apposita funzione della console o del client su PC: in alternativa, sarà necessario averlo prima aggiunto come amico nell’account Warner Bros, cercando il suo nickname e mandando la richiesta.

Giocare in due consentirà a entrambi i giocatori di guadagnare il 30% di monete d’oro dopo ogni incontro, dunque si tratta di una feature che vi invitiamo a utilizzare il più possibile ogni volta che ne avrete l’occasione.

Sfortunatamente, nel momento in cui scriviamo questo articolo non si può giocare in due online con la stessa console: a differenza di titoli come Super Smash Bros. Ultimate (che trovate in sconto su Amazon), MultiVersus riserva questa funzionalità esclusivamente alle partite in locale.

Servirà dunque che entrambi i giocatori si colleghino al proprio account Warner Bros, utilizzando due piattaforme diverse — ad esempio, una console e un PC presenti nella stessa stanza — e organizzarsi di conseguenza. Ricordiamo però che il titolo è attualmente in fase open beta ed è plausibile che tale funzionalità possa venire introdotta con un aggiornamento futuro.