News 2 min

Modern Warfare 2 ci gira sui vostri PC? Ecco i requisiti minimi e raccomandati

Activision e Infinity Ward hanno appena rivelato i requisiti di sistema ufficiali per la versione PC di Call of Duty Modern Warfare 2. 

Call of Duty Modern Warfare 2 è il nuovo e atteso capitolo della serie di sparatutto in soggettiva targata Activision, in arrivo sia su console che su PC.

Il franchise di COD (che trovate su Amazon) non sembra volersi arrestare, nonostante gli alti e bassi di questi anni, visto il successo di critica e pubblico degli ultimi capitoli chiave.

Relativamente a MW2, solo pochi giorni fa abbiamo provato la beta di Modern Warfare 2 in Early Access, spiegandovi che «questa prima prova ci ha lasciato decisamente una buona impressione. Infinity Ward ha deciso (giustamente) di ripartire dalle ottime basi costruite col capitolo del 2019, senza apportare grandi rivoluzioni.»

Ora, però, dopo avervi spiegato che in Modern Warfare 2 potrebbero fare la loro apparizione anche calciatori famosi come Messi e Neymar, è il turno di scoprire i requisiti minimi e raccomandati della versione PC.

Come riportato anche da DSO Gaming, Activision e Infinity Ward hanno appena rivelato i requisiti di sistema ufficiali per la versione PC di Call of Duty Modern Warfare 2.

Da quello che è emerso, il nuovo COD funzionerà solo con CPU Intel e AMD che supportano le istruzioni AVX. Per poterlo eseguire senza problemi, i giocatori avranno bisogno almeno di un Intel Core i3 6100 o di un AMD Ryzen 3 1200 con 8 GB di RAM.

Ma non solo: si avrà bisogno anche di una NVIDIA GeForce GTX960 o di una AMD Radeon RX 470. Inoltre, il gioco richiederà 72 GB di spazio libero sul disco rigido al momento del lancio.

Per giocare a 4K con impostazioni Ultra e framerate elevati, Infinity Ward consiglia di utilizzare un Intel Core i9 9900K o un AMD Ryzen 9 3900X con 16 GB di RAM e una NVIDIA GeForce RTX3080 o una AMD Radeon RX 6800 XT.

Al momento, lo sviluppatore non ha condiviso alcuna impostazione RT, quindi possiamo tranquillamente supporre che il gioco non avrà alcun effetto Ray Tracing.

Restando in tema, avete letto che Modern Warfare 2 potrebbe essere supportato da alcuni DLC a pagamento, anche dedicati alla campagna single player?

Parlando invece del futuro, il nuovo capitolo di Call of Duty in arrivo tra due anni potrebbe essere ambientato nel periodo della Guerra in Iraq negli anni 2000.