Rubriche 5 min

Migliori proiettori da gaming economici | Marzo 2021

Volete giocare con un proiettore, ma senza spendere troppo? Abbiamo le soluzioni per voi!

Chi vive nel mondo dei videogiochi da qualche decina d’anni ha avuto almeno una volta la tentazione di dotarsi di un proiettore da gaming. L’idea di giocare ai propri videogame preferiti sui migliori proiettori economici ad una risoluzione altissima è sempre stata golosa, ovviamente, ma la discriminante più importante oltre allo spazio che è necessario costruire per una buona sala proiezioni è di certo il costo previsto per un proiettore.

Fortunatamente negli anni le cose sono cambiate e, se una volta il proiettore era appannaggio di pochissimi fortunati, adesso ci si può portare a casa un proiettore da gaming economico e provare finalmente l’ebrezza di giocare senza compromessi visivi.

Che siano mini, smart con sistema operativo ed app integrate, perfetti per la casa o per uno studio o un salotto semplicemente più grande, nella nostra guida vi consiglieremo i migliori proiettori da gaming economici!


Migliori proiettori da gaming economici


Apeman LC450

La comodità prima di tutto

apeman lc450_vero

Questo proiettore è perfetto per chi ha bisogno di una soluzione poco ingombrante, ma soprattutto per chi abbia la necessità di dover fare proiezioni in più stanze. Il mini proiettore Apeman LC450 è infatti piccolo, molto comodo e dotato di una maniglia per il facile trasporto tra una stanza e l’altra o anche in altre case, uffici o stanze dedicate al cinema e gaming. Il suo design è inoltre pensato per non accumulare polvere al suo interno, grazie ad una costruzione totalmente ermetica.

È dotato di una risoluzione nativa di 480p, ma supporta il Full HD ed è dotato di ingresso HDMI, USB, AV e supporto per iPhone, Android, TV Box, Firestick, e tutti gli altri dispositivi che funzionano tramite questi ingressi. La durata della lampada è garantita per oltre 50mila ore, ed è consigliato per un ambiente relativamente buio.

» Clicca qui per acquistare Apeman LC450


WiMiUS K2 Mini WiFi

Il migliore wireless

wimius k2 mini wifi

Negli anni i proiettori wireless sono cresciuti in quantità e qualità, e WiMiUS K2 Mini WiFi è il migliore tra quelli economici. Compatibile ovviamente con iOS ed Android, questo proiettore ha bisogno solo di una sincronizzazione iniziale tramite cavo USB per agganciarsi a qualsiasi apparecchio (anche PC, ovviamente). Molto versatile anche per quanto riguarda la direzione di proiezione, visto che la lente è multidirezionale pertanto si può installare a terra o anche sul soffitto.

WiMiUS K2 Mini WiFi è dotato 5800 lumen, risoluzione nativa 720p scalabile a Full HD, contrasto 7000:1 ed interfacce HDMI, VGA, AV, USB, ed è compatibile con tutti i dispositivi multimediali.

» Clicca qui per acquistare WiMiUS K2 mini WiFi


Yaber Y60

Miglior rapporto qualità prezzo

Apeman LC450

Il proiettore Yaber Y60 è quello che vi consigliamo se volete fare la scelta migliore senza fare troppe rinunce per la vostra sala gaming. È dotato di un design molto elegante, semplice e di piccole dimensioni, perfetto per qualsiasi tipo di sala, con una qualità costruttiva niente male perché rinforzato da una copertura in metallo superiore. Perfetto nel caso vogliate un proiettore adatto a tutti e che possa stare in un salotto elegante come in una stanza dedicata solo all’entertainment.

Yaber Y60 ha una risoluzione nativa in Full HD, lente LCD con sensore da 5500 lumen ed un contrasto di 6000:1. Per quanto riguarda gli ingressi sono presenti due porte USB, VGA ed HDMI.

» Clicca qui per acquistare Yaber Y60


Vamvo YG300 Pro

Mini-proiettore da viaggio

vamvo yg300 pro

Sul mercato esistono anche i proiettori da viaggio, per quanto possano sembrare un controsenso. Nel caso ci si sposti molto, o magari si abbia bisogno di un modo per godersi un film in campeggio o durante un viaggio in macchina, il proiettore Vamvo YG300 Pro è perfetto. Leggero e dalle dimensioni contenute, il proiettore può essere ricaricato comodamente anche con un power bank, oltre ad essere compatibile con tutti i device portatili.

Per quanto riguarda le specifiche, Vamvo YG300 Pro ha una risoluzione di 640×360 e supporta fino al FullHD. La lente LCD misura 1000 lumen ed è dotata di un contrasto 1000:1, ed oltre al supporto Wi-Fi è dotato degli ingressi USB ed HDMI.

» Clicca qui per acquistare Vamvo YG300 Pro


Rotech Air

Perfetto per smartphone e tablet

rotech air

Con tutte le applicazioni di streaming e fruizione di contenuti che ci sono ormai su smartphone e tablet, la tentazione di tirare su un mini cinema al volo è forte, e per questo vi servirà il Rotech Air. Si tratta di un proiettore dalle buone specifiche tecniche, pensato per l’utilizzo con device portatili. Oltre ad un sistema di installazione veloce, il Rotech Air possiede l’integrazione diretta con YouTube ed un sensore Wi-Fi di qualità.

Le altre caratteristiche tecniche sono una lente LED da 5500 lumen con un contrasto di 4000:1 ed una risoluzione nativa a 720p con supporto a Full HD, con ingressi VGA, USB, AV ed HDMI.

» Clicca qui per acquistare Rotech Air


Come scegliere il miglior proiettore da gaming economico

Ci sono diversi fattori di cui tenere conto, quando si sceglie un proiettore economico con l’intento di giocare ai videogiochi. Vediamo, allora, alcune specificità con cui misurarvi, che vi aiuteranno nella scelta del modello ideale per le vostre necessità, le vostre tasche e – elemento da non sottovalutare, a maggior ragione quando parliamo di una scelta che faccia pochi danni al portafogli – i vostri spazi.

Luminosità

La luminosità di un proiettore è l’unità di misura della potenza e della qualità che potete aspettarvi dal vostro proiettore, facendo preciso riferimento alla stanza dove lo sistemerete. Il concetto è molto semplice: se la stanza è buia di per sé, potete tenervi su valori bassi. Se, invece, avete fonti luminose naturali difficili da oscurare (ad esempio, una finestra senza tapparella o senza una tenda particolarmente coprente), bisogna valutare lumen superiori a 2.500. In caso contrario, le immagini non saranno visibili in modo sufficientemente nitido. Se l’ambiente dovesse essere ampiamente illuminato, puntate sui 4.000 lumen e da lì in su.

Dimensioni

Lo spazio che potete mettere a disposizione del vostro proiettore economico deve avere un peso fondamentale nella vostra scelta: prenderne uno piccolo avendo a disposizione tanto spazio sarebbe poco sensato, così come l’opposto. Tenete conto di quanto volete spendere, ma anche di dove e come volete sistemare il vostro proiettore. Una scelta mobile può essere ideale per chi si sposta molto, una fissa, magari da soffitto, per chi sa che giocherebbe sempre nella stessa stanza.

Tipologie di proiezione

I proiettori possono servirsi di differenti tecnologie per la proiezione delle loro immagini: quelli che lavorano con LCD permettono di raggiungere un valore di saturazione più alto, in maniera tale da puntare su colori vividi; al contrario, un proiettore che punta invece su DLP vi permetterebbe di puntare di più sulla qualità del contrasto.

Risoluzione e contrasto

A tal proposito, ricordate che non potete ignorare valori come contrastorisoluzione, quando scegliete il vostro nuovo proiettore. Maggior la risoluzione, maggiori i dettagli che vedrete. Ma curatevi sempre anche del contrasto: un valore non soddisfacente (e qua va di pari passo il prezzo) potrebbe compromettere la qualità dell’immagine che vi ritroverete proiettata davanti.

Porte e collegamenti

Sembra scontato, ma non lo è: a seconda dell’utilizzo che dovete fare del vostro proiettore, assicuratevi che sia dotato della porta destinata a quello scopo. Se giocate con PS4, PS5, Xbox Series X, Xbox Series S o Switch, dovete accertarvi che sia presente una porta HDMI. Se, invece, volete proiettare le vostre esperienze di gioco su PC, orientatevi almeno su una porta VGA.