News 1 min

Microsoft offre una valida alternativa per usare Dualshock 4 in futuro

Dualshock 4 e Project xCloud potrebbe essere un'accoppiata perfetta

Dopo l’annuncio che i giochi nativi per Playstation 5 non saranno compatibili con il Dualshock 4 di Playstation 4, Microsoft ha già colto l’occasione per ribadire che la sua Xbox Series X sarà compatibile tutti i controller Xbox One (che comprendono, oltre a quello ufficiale standard, anche l’Adaptive Controller, il controller Elite e gli SCUF) su tutti i giochi.

Cosa farsene allora del nostro Dualshock 4 in futuro? La compagnia di Redmond ci offre una valida alternativa per continuare ad utilizzarlo: Project xCloud. Infatti, come riaffermato da Tom Warren, redattore senior di The Verge, il dispositivo è compatibile con il servizio di cloud gaming di Microsoft e potrà essere impiegato, in combinazione con uno smartphone o tablet Android, per divertirsi con il vasto catalogo di titoli a disposizione, anche next-gen.

Ricordiamo che nella giornata di ieri è stato annunciato che Project xCloud  sarà disponibile a partire dal prossimo 15 settembre, inizialmente in una fase beta, a cui potranno partecipare sin da subito agli abbonati a Xbox Game Pass Ultimate in 22 paesi selezionati (Italia inclusa), per assicurarsi del suo corretto funzionamento con una platea più ampia di giocatori.

Fonte: Dual Shockers

PlayStation 5 ha già le sue pagine su Amazon Italia: trovate a questo indirizzo i futuri pre-order per l’edizione standard, mentre qui potete vedere la Digital Edition.