Microsoft non comunicherà più gli utenti mensili attivi di Xbox Live

Non solo i numeri delle console vendute: Microsoft non diffonderà più neanche i dati sugli utenti mensili attivi su Xbox Live, prendendo come riferimento un nuovo parametro

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 19 Settembre 2019 - 12:14

Come spiegato dall’analista Daniel Ahmad, Microsoft ha deciso di cambiare il parametro che utilizza come riferimento per esprimere l’andamento del suo mercato. Già da qualche tempo, la compagnia di Redmond non forniva i dati ufficiali di vendita delle sue console, rendendo invece noti i numeri degli utenti mensili attivi su Xbox Live.

xbox one

In futuro, invece, questi numeri non saranno più diramati e si renderanno noti quelli di crescita delle entrate da contenuti e servizi Xbox. Un movimento in linea con la crescita dei servizi digitali del gigante di Redmond, che sta vedendo via via affermarsi il suo servizio Xbox Game Pass.

In futuro, quindi, sapremo quanto sono cresciuti gli incassi da tutto il conglomerato di contenuti e servizi che costituiscono il mondo Xbox, anziché avere un dato che si concentrerà sulle console vendute o su quanti utenti sono stati attivi nel mese precedente su Xbox Live.

Condividete l’idea di Microsoft?




TAG: microsoft, xbox live