News 2 min

Metroid Prime 4 arriverà con calma: Retro Studios ancora in cerca di un lead producer

Continuano i lavori sull'atteso Metroid Prime 4, che sembrerebbe essere tutt'altro che prossimo all'uscita

Lo sviluppo di Metroid Prime 4 non è sicuramente quello da manuale che si augura a un videogioco. Annunciato nel 2017, il titolo destinato a Nintendo Switch ha vissuto degli anni a dir poco travagliati, fino al punto in cui, a gennaio 2019, il general manager di Nintendo, Shinya Takahashi aveva annunciato il riavvio dello sviluppo, passato ora nelle mani di Retro Studios e ripartito dall’inizio.

Da allora, tutto tace sui lavori, ma sappiamo che stanno procedendo in silenzio e che, presto o tardi, il gioco vedrà i natali sull’ibrida della casa di Kyoto. Tuttavia, considerando che parliamo solo di una ventina di mesi di lavori, non aspettatevi un’uscita dietro l’angolo. A suggerirlo è anche il fatto che Retro Studios abbia da poco pubblicato un annuncio di lavoro, condiviso anche sui suoi canali social, per far sapere di essere in cerca di un lead producer.

«Stiamo cercando un lead producer che possa unirsi al nostro viaggio per sviluppare Metroid Prime 4» sono state le parole che accompagnano l’annuncio da parte della software house.

https://twitter.com/RetroStudios/status/1294332258074218497

Non si tratta di una figura esattamente marginale, ma anzi di una di quelle centrali per il procedere dei lavori e la destinazione dei budget messi a disposizione da Nintendo. Il fatto che questa carica sia ancora da coprire, insomma, fa pensare che le cose stiano procedendo – ma con calma. Inoltre, anche nelle precedenti settimane abbiamo assistito a svariate assunzioni da parte di Retro Studios, con molte figure veterane che sono andate a rimpinguare le file degli esponenti della software house.

Rimaniamo comunque in attesa di ulteriori dettagli da parte di Nintendo e di Retro Studios per capire quando potremmo aspettarci, realisticamente, il debutto di Metroid Prime 4.

Se volete godervi Metroid Prime 4 alla sua uscita, vi raccomandiamo di armarvi di una Nintendo Switch approfittando dello sconto proposto da Amazon sui modelli Lite.