Marvel svela le nuove date della Fase 4, Black Widow a novembre

Marvel ha preso la sua decisione.

A cura di Marcello Paolillo - 3 Aprile 2020 - 21:30

Era nell’aria, ma ora è ufficiale, Marvel Studios ha deciso di spostare le date dei prossimi film della Fase 4 del MCU, a causa dell’emergenza coronavirus di queste settimane.

Tra questi, vi è anche la nuova data d’uscita di Black Widow: il film dedicato a Vedova Nera arriverà infatti nelle sale americane il 6 novembre 2020.

Marvel svela le nuove date della Fase 4, Black Widow a novembre

A confermare la notizia è Jeremy Conrad, noto insider dell’universo cinematografico Marvel. Le nuove date sono quindi le seguenti:

  • Black Widow – dal 1 maggio al 6 novembre 2020
  • Gli Eterni – dal 6 novembre 2020 al 12 febbraio 2021
  • Shang-Chi – dal 12 febbraio 2021 al 7 maggio 2021
  • Doctor Strange 2 – dal 7 maggio 2021 al 5 novembre 2021
  • Thor: Love and Thunder – dal 5 novembre 2021 al 18 febbraio 2022
  • Black Panther 2 – 8 maggio 2022
  • Captain Marvel 2 – 8 luglio 2022

La notizia smentisce quindi l’indiscrezione che vedeva Black Widow saltare l’uscita nelle sale per essere pubblicato come contenuto streaming per il catalogo Disney+. A quanto pare Marvel Studios non ha intenzione di saltare la release cinematografica.

Dalla lista si evince anche che, tranne Captain Marvel 2 e Black Panther 2, tutte le altre pellicole della Fase 4 sono state slittate in avanti, prendendo la posizione del film seguente.

Ricordiamo in ogni caso che Black Widow 2 è diretto da Cate Shortland e scritto da Jac Schaeffer e Ned Benson. Nel cast troviamo Scarlett Johansson, David Harbour, Florence Pugh, O-T Fagbenle, Ray Winstone, Olivier Richters e Rachel Weisz.

Fonte: Twitter




TAG: Black Widow, marvel studios