Logitech annuncia l’uscita dal mercato degli accessori per console

A cura di NeoSquall - 25 Gennaio 2013 - 0:00

In un recente comunicato agli azionisti, il CEO di Logitech Bracken P. Darrell ha affermato l’intenzione della compagnia di uscire da alcuni settori del mercato dell’elettronica, tra i quali figura anche quello delle periferiche e degli accessori per console.L’azienda, che nel Terzo Quarto dell’Anno Fiscale 2013 ha registrato un calo di vendite del 14%, a 615 milioni di Dollari, dismetterà entro la fine dell’anno solare le categorie telecomandi e articoli per la videosorveglianza, oltre a interrompere la produzione e la vendita di prodotti come gli speaker dock e le periferiche di gioco per console, considerati “non strategici”.”Come abbiamo anticipato all’inizio del terzo quarto, la continua debolezza del mercato PC globale è stata il fattore principale dei nostri risultati insoddisfacenti nel Q3,” ha affermato Darrell. “Questi risultati sono inaccettabili e abbiamo preso azioni decisive come risultato della mia analisi strategica.”




TAG: logitech